Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Fermato in città: nascondeva droga e un coltello a serramanico

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Mercoledì sera all’incirca alle 20, durante il consueto servizio di pattugliamento delle strade cittadine, un equipaggio della Squadra “Volanti” della Polizia di Stato, nei pressi di Viale Trento ha notato un soggetto aggirarsi in atteggiamento sospetto. Alla vista dell’auto della Polizia ha cercato di accelerare il passo nel tentativo di eludere il controllo.

Fermato dopo pochi metri, il soggetto, un cittadino nigeriano di anni 45 con a proprio carico numerosi e vari precedenti penali per rissa, estorsione, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento e spaccio di stupefacenti, da subito ha mostrato segni d’insofferenza e nervosismo, rispondendo vagamente alle domande dei Poliziotti, che più volte gli hanno chiesto cosa nascondesse nella borsa che aveva con sé.

Non ricevendo risposta, dopo averla fatta aprire gli Agenti hanno rinvenuto un coltello a serramanico della lunghezza di 19 cm e, nascosti in una tasca laterale, 4 flaconi di Metadone, con le etichette parzialmente annerite per cancellare il nominativo dell’utilizzatore. Oltre a banconote di vario taglio, per un totale di 340 Euro, presumibile provento dello spaccio dello stupefacente.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Condotto negli Uffici della Questura, dopo gli atti di Polizia Giudiziaria l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per possesso ingiustificato d’arma da taglio, mentre tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Inoltre, in considerazione della gravità dei fatti riscontrati, il Questore della Provincia di Bolzano, Paolo Sartori, ha emesso nei confronti dell’uomo, un Decreto di Espulsione dal Territorio Nazionale.

«Un altro pregiudicato conosciuto quale spacciatore di droga, in passato resosi responsabile di una violenta rissa in un Locale del Centro cittadino, è stato individuato in Città dalla Polizia di Stato ed assicurato alla giustizia – ha sottolineato il Questore Sartori –. Questo sforzo comune non può e non deve venir meno, e ciò non solo, come si è detto, per i devastanti effetti che gli stupefacenti producono sui consumatori, in particolare su quelli di giovanissima età, ma anche per il contesto in cui il traffico di droga trova terreno fertile per la sua diffusione, così come per l’indotto criminale che genera in termini di degrado, microcriminalità e conseguenze sull’ordine e la sicurezza pubblica.»

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti