Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Vita & Famiglia

Giornata Nonni e Anziani. Pro Vita Famiglia: Ricchezza per il Paese, ma lo Stato è assente

Pubblicato

-

«In piena crisi e con le Camere sciolte, la politica pensa già alle prossime elezioni e allora nella Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani, che si celebra domani, 24 luglio, è più che mai urgente lanciare un accorato appello allo Stato e alle Istituzioni, colpevolmente assenti nella cura degli anziani, spesso abbandonati ad essere soli.

L’Italia, infatti, già nel 2021 è stata condannata dalla Cedu per aver violato l’articolo 8, per non aver adottato misure idonee a garantire il legame tra nonni e nipoti.

In più, come se non bastasse, da mesi assistiamo a istanze disumane che vorrebbero legalizzare il suicidio assistito, ben sapendo che questo piano inclinato porterebbe alla morte proprio degli anziani, spesso considerati come uno “scarto” e un “peso”. Essi, invece, sono una ricchezza da tutelare.

I nonni, infatti, si sono rivelati una risorsa fondamentale per figli e nipoti durante la crisi economica e pandemica, fungendo da baby-sitter, da professori, persino da cuochi o da tuttofare per la propria famiglia, con un risparmio medio di oltre 2mila euro al mese.

Una ricchezza, quella di nonni e anziani, che non è solo materiale ed economica, ma soprattutto culturale per tutto quello che possono donare e insegnare alle future generazioni. 

Lo Stato, dunque, cambi rotta e che il nuovo Parlamento tuteli gli anziani anziché proporre loro la morte o una vita di solitudine e abbandono», così Toni Brandi, presidente di Pro Vita & Famiglia Onlus.

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Arte e Cultura2 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige4 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Sport2 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 giorni fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Ambiente Natura2 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Laives2 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Archivi

Categorie

di tendenza