Connect with us

Bolzano

Giovane incastrato dai cani antidroga in un bar di don Bosco: scappa per nascondere l’hashish ma viene denunciato

Pubblicato

-

Non è sfuggito al fiuto dei cani antidroga della Squadra volante di Bolzano un giovane che in un bar di Don Bosco, alla vista degli agenti intervenuti per un controllo, aveva tentato di disfarsi di un calzino contenente 16 dosi di hashish.

Lo stupefacente, del peso complessivo di 11,74 grammi, era stato lanciato in strada ma subito recuperato da Easton. Anche il cane Gabbo, che si trovava all’interno del bar, ha fatto la sua parte, puntando decisamente verso la sedia da cui si era alzato il ragazzo ed individuando altri 13,70 grammi di hashish che lo stesso aveva abbandonato per andare a nascondersi in bagno.

Al giovane sono stati sequestrati anche 530 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Il fiuto dei preziosi quadrupedi è stato fondamentale anche in un locale di via Perathoner, per recuperare 30 grammi di hashish che erano stati gettati in un secchio nel corso della ‘solita’ fuga in bagno da parte di un cliente che voleva sottrarsi al controllo dei poliziotti.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza