Connect with us

Sport

Hockey Bolzano, contagi in squadra e staff: “Abbiamo dei sintomatici”. La ICE Hockey League sospende le partite

Pubblicato

-

L’HCB Alto Adige Alperia comunica che, nel corso dei test PCR svolti nella giornata di ieri (23 ottobre), buona parte della squadra e dello staff stretto è risultata positiva al Covid-19.

I giocatori colpiti dal virus, alcuni dei quali sintomatici, sono costantemente controllati dallo staff medico dell’HCB e dai responsabili dell’Azienda Sanitaria, che monitorano nel contempo la situazione complessiva e terranno sotto stretto controllo anche giocatori e membri dello staff risultati negativi.

Si specifica che non vi sono casi di recidiva rispetto agli atleti interessati dal primo contagio a fine settembre“, precisa la società e che non verranno più rilasciati ulteriori dettagli per garantire la privacy degli interessati ed eventuali novità verranno comunicate separatamente nei prossimi giorni.

Pubblicità
Pubblicità

Le partite del weekend, previste per venerdì al Palaonda contro gli Steinbach Black Wings 1992 e a Klagenfurt contro l’EC KAC, sono state rinviate a data da destinarsi. Nei prossimi giorni verranno valutati poi i passi successivi in vista della prossima settimana.

La ICE Hockey League, a causa dell’allarme Covid-19, ha modificato il programma di gioco per il weekend del 23 e 25 ottobre e tutte le partite sono state rinviate, come concordato con il team medico. Un match del 19esimo turno tra EC Red Bull Salzburg e Steinbach Black Wings 1992 è stato riprogrammato per venerdì 23 ottobre, alle ore 19:15, eventuali altri match – che non coinvolgeranno naturalmente i Foxes – verranno fissati soltanto nel pomeriggio di venerdì.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza