Connect with us

Sport

Il derby è biancorosso: al Palaonda i Foxes piegano l’Innsbruck per 4 a 1

Pubblicato

-

Grande serata per l’HCB Alto Adige Alperia al Palaonda. I biancorossi piegano l’HC TWK Innsbruck per 4 a 1, aggiudicandosi il “derby del Brennero”.

Match convincente da parte dei padroni di casa, che soltanto nel terzo tempo però riescono a prendere le distanze, violando la guardia del goalie ex-NHL Scott Darling, protagonista di un’ottima prova (41 i tiri scagliati verso la porta tirolese da parte dei Foxes). Praticamente perfetto dall’altra parte il collega Leland Irving, che chiude la serata con il 95,8%. 

Coach Clayton Beddoes recupera Jamie Arniel, ancora out invece Dan Catenacci. 

Pubblicità
Pubblicità

Il match stenta a decollare ed è avaro di emozioni nei primi minuti. L’Innsbruck prova a suonare la carica con due grosse occasioni, la prima sulla stecca di Sedivy e la seconda su quella di Herbert, ma Irving è bravo in entrambi i frangenti.

I Foxes resistono in penalty killing e poi alzano il ritmo, andando vicini al goal con Frigo e Miceli, poi è Giliati che nell’uno contro zero si fa fermare da Darling. Biancorossi più pimpanti nel finale, ma Sylvestre non riesce a concretizzare dopo un’azione personale. 

Foxes che partono con il piede giusto nel periodo centrale e Frank si fa fermare da un grande intervento di Darling al termine di un contropiede condotto in inferiorità numerica. Poi ancora biancorossi, questa volta con Sylvestre che recupera un gran disco in forechecking, senza però riuscire a trovare lo spiraglio giusto.

Nuova occasione poco dopo, ma Insam lanciato a tu per tu con Darling conclude fuori di poco. Il goal è maturo è arriva al minuto 25:00: Marchetti verticalizza per Alberga, che dalla media distanza scarica un gran siluro all’incrocio dei pali.

Millesimo goal in regular season in Erste Bank Eishockey Liga per l’HCB.

L’Innsbruck continua a faticare e il Bolzano si ritrova in powerplay, ma nonostante un ottimo giro disco il raddoppio non arriva: anzi, uno scivolone sulla blu di Giliati apre al contropiede tirolese, concluso in maniera vincente da Lukas Bär, appena rientrato dalla panca puniti. 1 a 1 alla seconda sirena.  

Nel nel terzo drittel i Foxes sono una macchina da guerra. L’Innsbruck va in sofferenza e rischia anche con l’uomo in più, con Robertson che in contropiede non riesce a battere Darling. Il goalie ex-NHL si rivela mostruoso per due volte anche su Bernard, con il capitano che si vede negare un goal fatto da due passi.

Anche le difese di Darling però devono abbassarsi con il passare dei minuti e al 47:07 il Bolzano torna a condurre, grazie a un siluro di Marco Insam dalla sua mattonella.

Con Sylvestre in panca puniti sembra che i tirolesi possano rimettere in piedi il match, ma il penalty killing biancorosso si rivela ancora una volta un meccanismo perfetto e capace di colpire: Arniel parte in contropiede, chiama Darling al rebound e Kevin Spinozzi ribadisce in rete.

Per i Foxes è il quinto goal in inferiorità numerica della stagione. Il 3 a 1 piega le gambe agli ospiti, che al 56:48 incassano anche il poker: gran giocata di Bernard, da dietro alla porta il disco va da Luca Frigo che spolvera il “sette”, per il 4 a 1 finale.  

I biancorossi torneranno sul ghiaccio del Palaonda già venerdì 15 novembre, alle 19:45, quando ospiteranno gli ungheresi dell’Hydro Fehervar AV19. 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Ferrarelle punta sulla sostenibilità ambientale: bottiglie in plastica riciclata ad impatto zero
    Dai sacchetti per gli alimenti, alle bottiglie fino ai più comuni oggetti per la casa: l‘utilizzo incontrollato della plastica a livello globale, ha portato verso lo studio di specifiche procedure per il riciclo, utili a recuperare un materiale praticamente indistruttibile ma altamente inquinante. Questo, è uno dei motivi che ha spinto Ferrarelle, unica azienda di acqua […]
  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]

Categorie

di tendenza