Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

In scena lo spettacolo vincitore del bando «Futura Festival 2022-Nuove visioni di teatro»

Pubblicato

-

Al Teatro Comunale di Gries l’Assessore ai Giovani della Città di Bolzano Angelo Gennaccaro ha presentato la compagnia teatrale che si è aggiudicata la prima edizione diFutura Festival 2022-Nuove visioni di teatro”.

Si tratta della compagniaGuildy”  composta da 8 giovani aspiranti attrici e attori bolzanini. Si tratta di Laura Stimpfl, Marco Rosa, Francesco Lazzarotto, Simone Facincani, Michele Bresadola, Luca Ravagnani, Simone Melchiori e Alice Ravagnani.  Sabato 8 ottobre alle 21.00 a conclusione della settimana di “residenza” al comunale di Gries (questo il premio ai vincitori del bando Futura 2022) questi ragazzi metteranno in scena davanti al pubblico cittadino  lo spettacolo:  “I Fili del Male” ispirato a “L’anima buona di Sezuandi Bertolt Brecht.

L’obiettivo del progettoha ricordato l’Assessore Gennaccaro in sede di presentazione della compagnia “Guildy” e del loro spettacolo- è quello di supportare il talento artistico dei giovani del capoluogo mettendo loro a disposizione per una settimana, il Teatro Comunale di Gries per allestire, provare ed infine mettere in scena davanti al pubblico, un lavoro artistico inedito.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Grazie a Futura un vero e proprio “luogo sacro” del teatro cittadino quale il Comunale di Gries,  è stato messo a completa disposizione di questi giovani che, come tanti altri, amano l’arte in tutte le sue forme ed espressioni e che, grazie a Futura, hanno così ora  la possibilità di calcare le scene di un palco professionale e attrezzato e potersi esibire pubblicamente al meglio”.

Nelle scorse settimane, dopo la pubblicazione del bando, la ricezione e la valutazione dei vari progetti partecipanti, il direttore artistico e organizzativo dell’evento, l’attore e regista bolzanino Paolo Grossi, ha reso noto il nome dei vincitori. Ad aggiudicarsi la prima edizione di Futura è stata la compagnia teatrale “Guildy” con lo spettacolo “I fili del male”  Si tratta in sostanza della rappresentazione scenica del conflitto tra bene e male.

Al  bando Futura che consisteva nella possibilità anche con un sostegno finanziario, di utilizzare il Teatro di Gries per una settimana per mettere in scena uno spettacolo inedito, hanno partecipato diverse compagnie, gruppi informali o singoli artisti under 35. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Con questa iniziativa, hanno sottolineato sia l’Assessore Gennaccaro che il direttore artistico Paolo Grossi nonché il direttore dell’Ufficio comunale competente Stefano Santoro intervenuti in conferenza stampa-  abbiamo voluto in qualche modo intercettare tutti quei giovani che con impegno e professionalità stanno provando a coltivare e far crescere una passione per il teatro, la musica, le arti figurative, permettendo loro di salire su un palco vero e prestigioso come quello del comunale di Gries”.  Sipario sabato sera alle ore 21.00.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza