Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Incredible Bugs: dal 27 aprile mostra sugli insetti al Museo di Scienze

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Armi chimiche, strategie di guerra, una forza eccezionale e molto altro: gli insetti hanno delle caratteristiche strabilianti spesso invisibili ai nostri occhi. A loro il Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige dedica la prima mostra visitabile al museo dopo la lunga chiusura dovuta alla pandemia. 

15 modelli di insetti, grandi fino a tre metri, sono i protagonisti della nuova mostra temporanea “Incredible Bugs!” allestita al Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige. Chi la visiterà si sentirà rimpicciolire e, cogliendo dettagli altrimenti visibili solo sotto una lente di ingrandimento, entrerà nel mondo sconosciuto degli insetti, una classe di animali che annovera oltre un milione di specie, pari a cinque sesti dell’intero regno animale. 

Si vedranno modelli di insetti, quindi, ma anche modelli di parti anatomiche e apparati boccali tridimensionali, diorami e terrari che permetteranno di capire i modi straordinari con cui gli insetti hanno colonizzato ogni angolo della Terra e sfruttato ogni fonte alimentare.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Tuttavia, secondo gli ultimi studi questa gigantesca fetta di biodiversità è sempre più minacciata di estinzione e il numero degli individui, specie per specie, è drasticamente crollato in tutto il mondo. La mostra illustra i metodi con cui le ricercatrici e i ricercatori del museo valutano lo stato di conservazione di una specie, quali specie sono minacciate e quali stanno invadendo i vari habitat. 

Un progetto di Citizen scienze inoltre richiederà la collaborazione di chi visiterà la mostra: l’obiettivo è quello di trovare, grazie alle segnalazioni dei cittadini, un insetto molto particolare, ovvero un esemplare della rara farfalla Limenitis populi che il museo sta cercando.

Infine, per chi volesse utilizzare gli insetti come ingrediente per le proprie pietanze, nella mostra si troveranno delle ricette della tradizione altoatesina rivisitate con questi ingredienti speciali. 

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

I modelli sono stati realizzati dallo scultore scientifico Lorenzo Possenti, utilizzando varie tecniche, combinando diversi materiali (resina e metallo) e tipi di lavorazione. Da sempre appassionato di insetti, disegno e scultura, laureato in Scienze Naturali, Possenti ha realizzato modelli esposti nei musei di tutto il mondo: Vienna, Manchester, Praga, ma anche Taiwan, Usa, Canada e molti altri. Finora ha realizzato più di 200 sculture, dai pochi centimetri fino a quattro metri. 

La mostra realizzata dalla ditta Naturaliter di Pisa, riadattata dal Museo di Scienze Naturali è stata curata da Gabriella Meraner e David Hofer. É visitabile al pianterreno del museo dal 27 aprile al 7 novembre 2021 e per tutta la sua durata sarà accompagnata da manifestazioni, conferenze, corsi ed eventi collegati. In particolare, a partire dall’11 maggio sarà accessibile un’Escape room a tema.

Per le modalità di visita e di accesso alle varie manifestazioni consultare il sito natura.museum o chiamare il numero 0471 412964.

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport3 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Politica4 settimane fa

La giunta regionale ha approvato il piano d’azione per il reinserimento sociale dei detenuti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Archivi

Categorie

più letti