Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bressanone

Innescano una rissa in un locale: quattro giovani albanesi denunciati a Bressanone

Pubblicato

-

I carabinieri di Bressanone hanno identificato e denunciato quattro govani albanesi tra i venti e i ventisei anni, tutti già noti ai carabinieri, residenti tra Bressanone e Villandro. Poco prima delle undici di sera dell’11 giugno, in un bar in viale stazione, i quattro per ragioni rimaste sconosciute e comunque per “futili motivi”, dopo aver aggredito verbalmente un gruppo di clienti del locale e non ricevendo reazioni, sono passati direttamente alle vie di fatto, rovesciando un tavolo e prendendo a calci e bottigliate due giovani presenti, creando scompiglio generale. Temendo l’arrivo delle forze dell’ordine si sono dati alla fuga.

Qualcuno però ha chiesto aiuto alle forze dell’ordine e in breve tempo sul posto sono giunte le autopattuglie della squadra volante del commissariato e dell’aliquota radiomobile dei carabinieri che hanno identificato i presenti e raccolto le prime testimonianze “a caldo”, tra le quali la descrizione degli aggressori.

Gli identikit uniti alla visione dei filmati dell’impianto di videosorveglianza hanno consentito la loro rapida identificazione. Le persone coinvolte sarebbero una quindicina, due delle quali con una prognosi di quattordici giorni al pronto soccorso dell’ospedale di Bressanone.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza