Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Lazago: gli argini lungo il fiume Passirio saranno sgomberati

Pubblicato

-

Nell’ambito dei lavori di manutenzione dei torrenti nel Burgraviato (come riferito in un precedente comunicato stampa), l’Ufficio provinciale sistemazioni bacini montani ovest dell’Agenzia per la Protezione civile inizierà presto – presumibilmente nella settimana del 7 marzo – i lavori di pulizia del Passirio a Merano, in località Lazago.

Lo annuncia il direttore dell’ufficio, Peter Egger: “Diversi cittadini hanno installato in quella zona una sorta di “seconda residenza” illegale, insediandosi con abitazioni e altre strutture non autorizzate. Abbiamo concordato con il Comune di Merano che ora verrà tutto rimosso: tutte le panchine da giardino, i tavoli e le attrezzature per cucinare, le coperture e le recinzioni dovranno essere sgomberate in quanto insistono sull’area di esondazione del Passirio di proprietà pubblica. Non è accettabile che intere sezioni della riva del fiume siano occupate da gruppi di persone e che vi si costruiscano insediamenti e recinzioni. Tali strutture non possono trovarsi a margine di un torrente”.

“Le aree ripariali sono patrimonio di tutti”

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Le aree ripariali dei torrenti devono rimanere aperte al pubblico, perché tutti hanno lo stesso diritto di trascorrervi il loro tempo” sottolinea il direttore dell’area funzionale di controllo dei bacini montani Fabio De Polo. “Chiunque voglia continuare a godersi il Passirio con le sue aree ripariali pressoché naturali è il benvenuto e può sedersi sugli “arredi” naturali che vi si trovano o eventualmente su una coperta che si avesse portato con sé per un arco di tempo limitatoprosegue -. Chi ha bisogno di tavoli e panche, invece, può utilizzare il parcheggio appositamente allestito nella zona del biotopo Lazago, a pochi metri in direzione di Merano”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza