Connect with us

Lifestyle

Le donne mangiano diversamente dagli uomini?

Pubblicato

-

Donne e uomini mangiano davvero in modo diverso.

Secondo lo Studio nazionale sulla consumazione (Nationale Verzehrsstudie) effettuato in Germania, ad esempio, gli uomini mangiano più pane, più latte e più formaggio, nonché con una media di 160 grammi al giorno, mangiano il doppio di carne, prodotti a base di carne e insaccati rispetto alle donne. E bevono molta più birra. Le donne, invece, sono in vantaggio nel consumo di frutta. Inoltre, tra i vegetariani ci sono oltre il doppio di donne rispetto agli uomini. Quando fanno la spesa, le donne prestano più attenzione degli uomini agli aspetti che riguardano la salute, come anche ai prodotti e ai sigilli biologici.

Le differenze nelle abitudini alimentari sono dovute in parte alla diversità genetica dei due sessi. Gli uomini sono in media più alti delle donne, hanno più massa muscolare e quindi un maggiore fabbisogno energetico, ed è per questo che necessitano di una maggior quantità di cibo.

Pubblicità
Pubblicità

Più che dai geni, tuttavia, il comportamento alimentare femminile e maschile sembra essere influenzato da fattori socio-culturali. Fin dalla più tenera età, bambine e bambini sono confrontati all’interno e all’esterno della famiglia con ruoli sociali e stereotipi di genere.

In molte culture del mondo, la carne è considerata preziosa e rappresenta forza e mascolinità – spiega Silke Raffeiner, nutrizionista presso il Centro Tutela Consumatori Utenti – . La carne, o meglio gli animali, dovevano essere cacciati, a differenza dei frutti e dei funghi e i cacciatori erano e sono soprattutto uomini“.

Inoltre, mangiare porzioni più grandi, masticare più velocemente e bere dalla bottiglia sono comportamenti tipicamente maschili. Al contrario, mangiare porzioni più piccole, masticare più lentamente e bere il vino a piccoli sorsi sono comportamenti considerati tipicamente femminili. Rispetto agli uomini, le donne passano molto più tempo in cucina a preparare da mangiare e da bere per tutta la famiglia. In poche parole: mentre gli uomini grigliano la carne in giardino con una bottiglia di birra in mano, le donne sono in cucina a preparare l’insalata.

Infine, benché le donne in molti paesi del mondo mangino in modo più sano degli uomini, a causa degli attuali stereotipi di bellezza sono molto più a rischio di sviluppare disturbi alimentari come l’anoressia o la bulimia. Gli uomini, al contrario, sono più spesso in sovrappeso.

Come fanno le donne e gli uomini a lasciarsi alle spalle certi cliché? È certamente utile mettere in discussione i ruoli di genere e i vecchi schemi di pensiero. Può essere d’aiuto anche mangiare in modo più consapevole e attento, cogliendo i segnali del proprio corpo emangiando con gioia tutto ciò che ci piace e che ci fa stare bene.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie
    Il problema dell’emergenza climatica, sta coinvolgendo il mondo intero non solo incidendo sull’intera economia, con effetti gravi sui bilanci mondiali ma anche in termini di qualità della vita, salute e sicurezza alimentare. Un passo verso... The post Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie appeared first on […]
  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza