Connect with us

Merano

Merano: postproduzione video, imprenditori a confronto

Pubblicato

-

Ieri un gruppo di imprenditori e dirigenti di Merano e dintorni si sono incontrati per scambiarsi informazioni sul tema della post-produzione video, ovvero sulla fase strategica nella realizzazione del prodotto video che consente, grazie a interventi tecnici, di raggiungere più miratamente il target di utenti.

La comunicazione video sta infatti assumendo una sempre maggiore importanza soprattutto fra i destinatari più giovani.

Come nessun altro formato il video è in grado, in brevissimo tempo, di trasmettere informazioni emozionando ed entusiasmando lo spettatore“, ha spiegato Johannes Troger di MIND (Merano Innovation District).

Pubblicità
Pubblicità

Nel 2017, in un mulino meranese dismesso, è stata allestita la sede della Cine Chromatix Italy srl, un’impresa specializzata nella rielaborazione di film mediante effetti speciali.

La società, che può contare su un team sempre più folto, collabora a progetti cinematografici internazionali e ha quindi deciso di dotarsi anche di una sala cinematografica ad alta tecnologia.

Nel corso della riunione Florian Geiser e Matthias Keitsch hanno illustrato ai partecipanti alcuni dei trucchi utilizzati nel loro laboratorio per rendere più accattivanti i video.

Il nostro obiettivo era quello di avvicinare i partecipanti alle più innovative tecniche di post-produzione dei video per far loro capire quanto sia importante elaborare una precisa strategia per promuovere un prodotto attraverso le immagini e non rischiare di confezionare un video banale“, ha sottolineato Keitsch.

La dimostrazione riesce più semplice ed efficace osservando su un grande schermo un video dai validi contenuti e migliorato con effetti speciali“.

L’evento è stato organizzato da MIND, un’iniziativa promossa dal Comune di Merano e finanziata dall’Unione Europea allo scopo di sostenere l’innovazione locale.

L’incontro fra imprenditori è il terzo evento organizzato da MIND all’insegna del motto “Trends, Tech & Tapas“.

L’assessore all’innovazione Diego Zanella, che ha tenuto a battesimo il progetto MIND, ha sottolineato l’importanza di questi incontri.

Lo scopo è quello di trovarsi in un’atmosfera rilassata per discutere insieme di trends, tecnologie e nuove idee. Questi eventi non solo incrementano il know how degli imprenditori ma favoriscono anche nuovi contatti che possono essere preziosi per futuri progetti“.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza