Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Nuovo regolamento, il Centro Trevi sarà concesso gratuitamente

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

In futuro l’uso delle sale del Centro Trevi sarà concesso a titolo gratuito ad organizzazioni senza fini di lucro che vi dovranno svolgere attività gratuite per il pubblico.

E’ quanto previsto nella delibera approvata ieri (13 novembre) dalla Giunta provinciale. “In questo modo – spiega l’assessore alla cultura Christian Tommasini – Si rafforza il Centro Trevi come luogo di incontro e relazione per la cultura italiana. Ora sarà più facile per le associazioni culturali organizzare iniziative e manifestazioni”.

Lo scorso anno, con l’acquisto da parte della Provincia dei locali della banca adiacente, il Centro Trevi si è notevolmente ingrandito.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

“Il grande successo degli open days organizzati nel 2018 dalla ripartizione per festeggiare i vent’anni del Centro Trevi – spiega il capo della ripartizione cultura Claudio Andolfo – ci ha mostrato che pubblico e associazioni vogliono uno spazio culturale aperto, con una programmazione intesa e continua. Una ‘piazza della cultura’ dove andare non più solo per seguire una specifica iniziativa o usufruire di un servizio, ma dove ‘passare’ perché si sa che qualcosa di interessante vi accade sempre”.

Secondo il dirigente provinciale “lo spirito del nuovo regolamento del centro Trevi, che prevede l’utilizzo gratuito di tutti gli spazi da parte delle organizzazioni culturali del territorio, va in questa direzione”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano4 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria4 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano5 giorni fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Merano4 settimane fa

L’ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam protagonisti del secondo appuntamento di Generazioni 2022

Bolzano3 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Archivi

Categorie

di tendenza