Connect with us

Politica

Più aiuto per tutti. Team K: “Ma in Alto Adige è davvero così?”

Pubblicato

-

Negli ultimi mesi, il Team K ha più volte criticato le misure di aiuto provinciali per persone e famiglie. Finalmente è arrivata la decisione di estendere e rinnovare gli aiuti, ma ne arriveranno molti meno del previsto.”Ora più che mai”, questo il titolo degli articoli e il tenore delle dichiarazioni sul rinnovo degli aiuti di emergenza Covid. “In molti, soprattutto stagionali, sono senza lavoro da otto mesi e rispetto al passato molte più persone hanno bisogno di aiuto. Servono più risorse finanziarie”, nota Maria Elisabeth Rieder.

L’assistenza di emergenza Covid viene erogata per un massimo di tre mesi, anche se su richiesta degli aventi diritto gli importi possono essere aumentati retroattivamente. “Per le persone che non hanno reddito da otto mesi, tre mesi di assistenza sono evidentemente troppo pochi”, lamenta Rieder. Affitto, pagamenti rateali, cibo, abbigliamento, vivere insomma, ha dei costi. La Giunta provinciale ha innalzato il limite di patrimonio liquido complessivo della famiglia richiedente: se al 31 dicembre 2020 era inferiore a 60mila euro e se gli interessati sono restati senza lavoro per almeno 30 giorni a causa della pandemia nel periodo dal 1 settembre 2020, allora sono ammissibili. “Gennaio, febbraio e marzo sono stati mesi molto difficili, molte persone vivevano dei loro risparmi, anche quelle che prima superavano i 60mila euro di patrimonio familiare liquido complessivo. In questo modo però, ancora una volta, molti che avrebbero bisogno di aiuto non rientrano nei criteri”, nota Rieder.

Soprattutto i dipendenti stagionali hanno riposto grandi speranze nel rinnovo dell’aiuto di emergenza Covid, dopo essere stati poco considerati da quelli statali. Ora sono delusi: oltre i tre mesi di aiuti non si va e il contributo massimo per le famiglie con più componenti è di 5.100 euro. Il fatto che siano stati messi a disposizione maggiore risorse per l’assistenza sociale va nella triste prospettiva di un importante aumento del numero di persone che avranno bisogno di aiuto. “Non è oro tutto ciò che luccica. Il nostro sistema sociale non riesce a sostenere adeguatamente nelle emergenze temporanee come quella che stiamo vivendo, anche quelli che magari sono contribuenti di lunga data e che ora si trovano a vivere un periodo di difficoltà”, conclude delusa Rieder.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza