Connect with us

Politica

Più aiuto per tutti. Team K: “Ma in Alto Adige è davvero così?”

Pubblicato

-

Negli ultimi mesi, il Team K ha più volte criticato le misure di aiuto provinciali per persone e famiglie. Finalmente è arrivata la decisione di estendere e rinnovare gli aiuti, ma ne arriveranno molti meno del previsto.”Ora più che mai”, questo il titolo degli articoli e il tenore delle dichiarazioni sul rinnovo degli aiuti di emergenza Covid. “In molti, soprattutto stagionali, sono senza lavoro da otto mesi e rispetto al passato molte più persone hanno bisogno di aiuto. Servono più risorse finanziarie”, nota Maria Elisabeth Rieder.

L’assistenza di emergenza Covid viene erogata per un massimo di tre mesi, anche se su richiesta degli aventi diritto gli importi possono essere aumentati retroattivamente. “Per le persone che non hanno reddito da otto mesi, tre mesi di assistenza sono evidentemente troppo pochi”, lamenta Rieder. Affitto, pagamenti rateali, cibo, abbigliamento, vivere insomma, ha dei costi. La Giunta provinciale ha innalzato il limite di patrimonio liquido complessivo della famiglia richiedente: se al 31 dicembre 2020 era inferiore a 60mila euro e se gli interessati sono restati senza lavoro per almeno 30 giorni a causa della pandemia nel periodo dal 1 settembre 2020, allora sono ammissibili. “Gennaio, febbraio e marzo sono stati mesi molto difficili, molte persone vivevano dei loro risparmi, anche quelle che prima superavano i 60mila euro di patrimonio familiare liquido complessivo. In questo modo però, ancora una volta, molti che avrebbero bisogno di aiuto non rientrano nei criteri”, nota Rieder.

Soprattutto i dipendenti stagionali hanno riposto grandi speranze nel rinnovo dell’aiuto di emergenza Covid, dopo essere stati poco considerati da quelli statali. Ora sono delusi: oltre i tre mesi di aiuti non si va e il contributo massimo per le famiglie con più componenti è di 5.100 euro. Il fatto che siano stati messi a disposizione maggiore risorse per l’assistenza sociale va nella triste prospettiva di un importante aumento del numero di persone che avranno bisogno di aiuto. “Non è oro tutto ciò che luccica. Il nostro sistema sociale non riesce a sostenere adeguatamente nelle emergenze temporanee come quella che stiamo vivendo, anche quelli che magari sono contribuenti di lunga data e che ora si trovano a vivere un periodo di difficoltà”, conclude delusa Rieder.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]
  • Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico si interviene verso la costruzione di un percorso sulle assunzioni per le aziende che ricevono incentivi. Clausola per le aziende beneficiarie A riguardo, il Ministro Giorgetti ha comunicato con atto... The post Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza