Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Presentato il nuovo Rapporto Agricoltura e Foreste 2021. Le incognite relative ai cambiamenti climatici

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Ogni anno la Provincia di Bolzano presenta il Rapporto sull’agricoltura e la silvicoltura, il report che riporta i dati e i fatti salienti relativi all’agricoltura, la silvicoltura e lo sviluppo rurale in Alto Adige.

In questo volume di circa 200 pagine, i dipartimenti e gli uffici responsabili hanno raccolto informazioni e cifre aggiornate che servono come base per le decisioni e gli orientamenti futuri da adottare nei vari settori. La presentazione di quest’anno è stata incentrata sul cambiamento climatico e sulle sue conseguenze e nel rapporto vengono evidenziati i punti focali per le azioni da muovere in questa direzione.

Un capitolo del rapporto 2021 viene dedicato ai sussidi all’agricoltura. Nel periodo che si sta avviando a conclusione, l’Alto Adige ha ricevuto sensibilmente più finanziamenti che nei periodi precedenti e l’obiettivo per il futuro e continuare sul trend che garantisca all’Alto Adige di proseguire la pianificazione strategica intrapresa a suo tempo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il 2 dicembre 2021, l’Unione Europea ha approvato le risorse finanziarie della Politica Agricola Comune (PAC) per il periodo dal 2023 al 2027. Spetterà ora alle Regioni e alle Province autonome gestire e attuare le misure, a seguito delle numerose trattative a cui ha partecipato anche l’assessore provinciale all’agricoltura.

Una delle maggiori sfide che l’agricoltura e la silvicoltura si trovano ad affrontare è il riscaldamento globale e le relative conseguenze.  Nel settore forestale, l’infestazione da bostrico è attualmente una delle principali preoccupazioni. Günther Unterthiner, direttore del Dipartimento foreste, ha riferito che la stabilità e la protezione dei popolamenti forestali, su larga scala, risulta compromessa e in forte pericolo.

L’attuale clima secco e caldo rappresenta la situazione ideale per il parassita coleottero. “Stiamo monitorando costantemente la situazione, ma una simile infestazione è sconosciuta nella storia recente dell’Alto Adige. I piccoli coleotteri distruggono intere sezioni di foresta di abeti rossi alti più di 30 metri”, spiega Unterthiner.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Il direttore dell’Ufficio Meccanizzazione agricola e produzione biologica Andreas Werth, si è soffermato sul calo registrato del raccolto, dovuto anche alle bizze del meteo, e sui nuovi strumenti per l’assicurazione contro i rischi: “Nel 2021, per i lavori di ripristino a causa dei danni causati dalle tempeste, è stato necessario elaborare, in media, un numero di contributi da due a tre volte superiore a quello degli ultimi anni, per un ammontare di oltre 2,5 milioni di euro“.

Anche le acque dell’Alto Adige risentono dei cambiamenti climatici. A parte la carenza idrica, nella primavera del 2021 sono state effettuate nuovamente ispezioni negli incubatoi delle acque salmonicole di tutta la provincia. Tali controlli hanno rivelato una riproduzione naturale da scarsa a moderata di trote e temoli nelle acque principali.

In questo contesto, il direttore dell’Agenzia per il dominio provinciale, Albert Wurzer, ha riferito sulle importanti attività del Centro per la conservazione delle specie acquatiche di Scena, i cui compiti principali sono la conservazione e la reintroduzione di specie ittiche autoctone. “Nel 2021 sono state fecondate ben 18.000 uova, la maggior parte delle quali è stata riportata nelle acque di origine”, ha dichiarato Wurzer.

Michael Oberhuber, direttore del Centro sperimentale di Laimburg, ha illustrato l’obiettivo della ricerca del Centro suisistemi agricoli sostenibili e resilienti“, che si concentra in particolare sulla promozione della biodiversità.Anche su piccola scala, i cittadini possono adottare misure ecologiche. Piantare su un balcone o una terrazza può fornire cibo, materiale da costruzione o habitat per le api selvatiche e altri insetti“, ha spiegato Oberhuber.

Sul balcone del Dipartimento di Orticoltura del Centro Sperimentale di Laimburg, circa 250 specie di piante diverse sono state piantate in 108 fioriere, puntando sul tema della biodiversità. L’obiettivo è quello di rendere i balconi e le terrazze il più variegati possibile con erbe, ortaggi e fiori e di creare nuovi habitat per gli insetti.

Il Rapporto Agricoltura e Foreste 2021 contiene molte più informazioni e azioni sul tema del cambiamento climatico e non solo. È disponibile in versione italiana e tedesca presso il Palazzo Provinciale 6 (Via Brennero 6) e il Palazzo 1 (Piazza Silvius Magnago 1) di Bolzano e anche in versione online. 

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Sport3 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

meteo7 ore fa

Allerta Meteo: temporali e venti forti previsti in Alto Adige

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti