Connect with us

Merano

Proseguono i lavori della tangenziale Nord-Ovest di Merano

Pubblicato

-

Iniziati di recente i lavori per il collegamento sotterraneo alla galleria principale della circonvallazione Nord-Ovest di Merano. In questo modo vengono ridotti il rumore e le polveri.

Sono iniziati i lavori di costruzione per la tangenziale nord-ovest di Merano. L’infrastruttura è realizzata in gran parte sottoterra, così da poter ridurre al minimo l’inquinamento acustico e quello del suolo.  L’opera servirà ad alleggerire il traffico cittadino ed a garantire un migliore collegamento tra la Val Passiria, il paese di Tirolo e la superstrada Merano-Bolzano. Dall’inizio dei lavori sono stati scavati più di 200 metri di tunnel, ora si sta iniziando il collegamento sotterrano del primo lotto di costruzioni, quello che unisce la MeBO Merano-Bolzano e la stazione ferroviaria di Merano.

Questo significa che siamo a un buon punto con i lavori” afferma Daniel Alfreider, assessore provinciale alla mobilità. Secondo l’assessore lo spostamento del traffico cittadino in tangenziale crea nuovi spazi per utilizzare la bicicletta e camminare, nonché per i trasporti pubblici. L’obiettivo è ottenere una migliore qualità della vita per Merano ed i dintorni.

Pubblicità
Pubblicità

La costruzione del collegamento sotterraneo, realizzato nell’ex cantiere comunale di Merano, è costituita da un tunnel principale e da una rotatoria con strade di collegamento che conducono in Val Passiria, Tirolo e Maia Alta. “La costruzione viene eseguita con il cosiddetto metodo di costruzione della copertura”, spiega Johannes Strimmer, responsabile dei lavori. Inoltre, il processo di costruzione viene realizzato con metodi tipici dell’estrazione mineraria, pertanto non è previsto nessun metodo di costruzione a cielo aperto con una fossa di scavo.

Il vantaggio del metodo di costruzione della copertura rispetto a una profonda fossa di scavo a cielo aperto deriva dal fatto che i lavori possono essere eseguiti sottoterra non appena la copertura è stata costruita“, spiega Valentino Pagani, direttore della Ripartizione infrastrutture della Provincia. Usando questo metodo, il rumore e la polvere saranno molto limitati nel tempo, dice ancora Pagani. Nel corso dei lavori verrà  rinnovato e abbassato anche il ponte sul fiume Passirio, sotto Castel San Zeno.

L’opera sarà realizzata entro cinque anni e mezzo dal consorzio guidato da Carron Bau Srl. Questo è attualmente il più grande progetto infrastrutturale sul territorio. La Provincia vi investe circa 160 milioni di euro.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]

Categorie

di tendenza