Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Falda di Sinigo: Fratelli d’Italia chiede il patto per le comunali

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Nessuna disponibilità da parte delle forze di sinistra di impegnarsi in un patto comune per considerare il tema della risoluzione del problema della falda come vincolante per i futuri accordi di giunta. Ieri pomeriggio (23 giugno) Fratelli d’Italia ha partecipato all’incontro promosso dal PD meranese e rivolto a tutte le forze politiche, interessate alla risoluzione del problema falda di Sinigo.

Sono rimasta alquanto perplessa e fortemente delusa dall’andamento della riunione – ha commentato la delegata alla rappresentanza di FdI Paola Zampieriperché doveva essere un confronto in cui fosse possibile concordare una posizione nell’interesse degli abitanti di Sinigo ma i partecipanti del PD, Team K, Ecosociali, Civica per Merano. Cinque stelle e Verdi al di là della disponibilità formale hanno blindato un testo di impegno inutile e retorico”, conclude Zampieri.

Il documento presentato a FdI è apparso preconfezionato, non era passibile di modifiche, correzioni o aggiunte di alcun genere. Al Pd, che aveva promosso l’incontro, ed alle altre componenti politiche presenti, tutte incomprensibilmente solo di sinistra, è stato richiesto ad esempio di sostituire il verbo “mitigare” relativo alle problematiche della falda, con l’accezione “avviare a definitiva risoluzione”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per FdI rimane prioritaria la soluzione del problema, non la mitigazione”, ha rilevato Paola Zampieri su mandato del partito.

Ma è su un tema fondamentale che la distanza è rimasta abissale: questo il passaggio che FdI aveva chiesto fosse inserito come condizione per condividere una intesa: “Le forze politiche si impegnano alla sottoscrizione di intese programmatiche per la futura amministrazione comunale solo in presenza di un preciso accordo d’intesa su quanto sopra richiamato da parte di tutti i contraenti“.

I rappresentanti del PD hanno motivato il loro diniego con il fatto che il documento fosse già stato sottoscritto, prima dell’incontro in questione dai rappresentanti degli ecosociali non presenti al momento della riunione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Abbiamo trovato la giustificazione – ha annotato Zampieri – utile solo a spostare l’attenzione dal vero ed unico tema: per risolvere il problema della falda la prossima giunta comunale deve condividerla come una priorità assoluta. Pd e sinistre invece sottoscrivono fra di loro una intesa di volontà ma poi si evita di assumersi un impegno vincolante per la futura giunta. Come dire, quindi, solo parole”.

Fratelli d’Italia ha posto una richiesta semplice: accordo di giunta solo se nel programma dei tutti i partiti che la comporranno ci sarà il tema della soluzione del problema falda.

La Sinistra (nelle sue diverse coniugazioni) non se la è sentita di legarsi le mani per le future intese. E FdI non ha accettato di aderire ad una intesa inutile utile solo a lavarsi la coscienza. Se la Svp dovesse imporre il suo diniego ad un accordo di programma sulla falda le sinistre accetterebbero egualmente un patto di coalizione. FdI no“, concludono.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano33 minuti fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Alto Adige37 minuti fa

Abitare nella terza età, simposio a Bolzano

Eventi1 ora fa

«The In – The Out»: sabato a Salorno la sfilata che mette al centro le storie delle persone

Val Pusteria3 ore fa

Trattore in fiamme a San Lorenzo di Sebato: decisivo l’intervento dei vigili del fuoco

Bolzano4 ore fa

Bolzano, la aspetta sotto casa e tenta di violentarla: le urla mettono in fuga l’aggressore

Alto Adige5 ore fa

Nell’estate del 2022 quasi 7000 giovani, tra i 15 e i 19 anni, hanno svolto un tirocinio

Alto Adige5 ore fa

Coronavirus: un decesso,12 casi positivi da PCR e 567 test antigenici positivi

Politica5 ore fa

Proseguono gli accordi tra Stato e Provincia per attuare il trasferimento delle aree militari dismesse

Alto Adige5 ore fa

Lago di Resia, bimbo di 5 anni cade dalla bici: elitrasportato all’ospedale di Bolzano

Bolzano6 ore fa

Caso Neumair, parla l’ultimo testimone: “Laura faceva preferenze tra i figli, Benno di serie B”

Politica7 ore fa

Commissione speciale stipendi dei politici: il presidente Vettori si è dimesso

Politica20 ore fa

Suedtirol sprezzante verso Fratelli d’Italia. Urzì (FdI): risponde ormai agli ordini di Kompatscher

Alto Adige20 ore fa

In 21 Comuni dell’Alto Adige c’è carenza di alloggi

Alto Adige20 ore fa

Assegno di cura: la Giunta provinciale adegua i criteri

Alto Adige20 ore fa

Giunta provinciale: seduta suppletiva su misure contro il caro-energia

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, crolla un albero secolare nel centro città: un ferito in ospedale – L’IMPRESSIONANTE VIDEO

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Alto Adige4 settimane fa

Proporzionale Trentino Alto Adige, sondaggio: PD primo partito, Fratelli d’Italia sorpassa la Lega

Laives2 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria3 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Incendi in Alto Adige, convalidato l’arresto del presunto piromane: il 21 enne ha fatto scena muta

Archivi

Categorie

di tendenza