Connect with us

Bolzano

“Rally Therapy – Tra Passato & Presente”: un successo anche per la seconda edizione

Pubblicato

-

Foto a cura di Mattia Paternolli e Adriano Zecchinato

Nemmeno il gran caldo di un sabato di giugno ha fermato la voglia e la passione di portare a termine la seconda edizione del “Rally Therapy – Tra Passato & Presente”, evento voluto ed organizzato dal Driver altoatesino e portacolori Pintarally Motorsport, Maurizio Capuzzo in collaborazione con il Veteran Car Team di Bolzano ed il Centro di Guida Sicura “Safety Park”.

Dopo il tragitto dalla loro sede di Bolzano fino a Vadena a bordo delle vetture storiche del sodalizio bolzanino presieduto da Davide Brancalion, le ragazze ed i ragazzi dell’AIAS Bolzano hanno varcato il cancello del Safety Park per poter vivere un intero adrenalinico pomeriggio all’insegna dell’automobilismo sportivo. Ad attenderli, oltre alla Opel Adam RS Plus della Gigi Motorsport con cui Capuzzo sta affrontando il CRZ con obbiettivo di vincere la Rally Cup Italia di categoria, anche una Ferrari 456 ed una Ferrari 356.

Le premesse per un pomeriggio che sarebbe rimasto a lungo dentro di loro. Un breve briefing per spiegare a questi speciali ospiti il programma e poi via, subito a bordo in un crescendo di emozioni, dapprima a fianco di Erwin Pichler, Capo istruttore del centro di guida sicura, per un giro dell’impianto a scoprire come la fisica agisca sulla guida, per poi saltare a bordo dei mezzi del Cavallino Rampante, ed infine “navigatori” rally sulla Opel Adam RS Plus di Maurizio.

Pubblicità
Pubblicità

Ad ingannare le attese un piccolo buffet offerto e gestito dai commissari dell’Associazione Ufficiali di Gara dell’Alto Adige “Karl Kleewein”, sempre disponibili a partecipare a questi eventi benefici. La felicità ed i commenti positivi dei partecipanti ripagano sempre per gli sforzi organizzativi messi in campo, dei sorrisi che valgono più di un qualsiasi “grazie”. Va così in archivio anche la seconda edizione del Rally Therapy e già si pensa alla terza edizione nel 2022, con tante idee e spunti per far si che diventi un appuntamento fisso e sempre più coinvolgente, sia per questi speciali ragazzi e ragazze, ma anche per gli appassionati di automobilismo sportivo.

L’organizzazione ha inviato uno speciale ringraziamento alla “Telecomunicazioni Trentino” ed alla “Rothoblaas” per il sostegno all’iniziativa e la fornitura di gadget ricordo, alla “StyleGrafica” di Marzia Colucci per la grafica e ‘a tutti coloro che hanno contribuito a rendere grande questa giornata‘.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Economia e Finanza4 settimane fa

Tatuaggi e trucco permanente, rivoluzione da gennaio. Bonaldi: “No agli abusivi anche in Alto Adige”

Politica2 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano4 settimane fa

Daniela Mengoni è la nuova vicaria del Questore di Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Sport3 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Merano2 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Alto Adige4 settimane fa

Mascherine cinesi, la procura di Bolzano incarica i Nas per perquisizioni in Provincia e Asl

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza