Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Val Pusteria

Intervento di salvataggio emozionante per la unità cinofila ricerca animali

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Quando l’intervento di ricerca si trasforma in una missione di speranza: è quello che è accaduto a Dobbiaco, nel cuore della Pusteria, dove l’Unità Cinofila Ricerca Animali AGS — sos animali dispersi — è stata chiamata ad operare. La protagonista è Kali, una Podengo che ha vissuto in condizioni difficili: sfruttata in un allevamento, ha trascorso due anni in canile prima di essere accolta da una famiglia che già possiede sei cani. La diffidenza e la paura sia verso gli altri cani sia verso gli umani hanno portato Kali a scappare, sfilandosi da una pettorina antifuga e rifugiandosi nei boschi.

L’intervento è iniziato con Sole e Clay, due cani addestrati che hanno iniziato a seguire le tracce, mentre Nicolò sorvolava l’area con un drone termico. Kali, nonostante fosse vicina, manteneva le distanze, avvicinandosi alla casa solo di notte, nel silenzio più completo. È stato quindi necessario attuare un piano B e poi un piano C, con tenacia e spirito di squadra.

Con intelligenza, cuore e competenza, è stato costruito un recinto utilizzando ciò che la natura e la casa offrivano, creando un sistema per impedire a Kali di uscire una volta entrata. Dopo varie prove e un’attesa prolungata, sotto una pioggia fredda, Kali si è avvicinata. Le piste olfattive predisposte hanno funzionato, e la tecnologia di AGS ha permesso di monitorare tutto in tempo reale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nel momento cruciale, Claudia, guidata da Nicolò, ha attivato la trappola, mentre Nicolò e Mirko si sono posizionati all’esterno per prevenire ogni possibile fuga. L’ingegnoso espediente ha funzionato e Kali si è ritrovata senza vie di fuga. Stanca e affamata, ora può finalmente riposare al caldo, circondata dall’amore della sua famiglia adottiva.

La storia di Kali si conclude con un lieto fine e un ringraziamento speciale a Michael per la fiducia riposta nell’Unità Cinofila Ricerca Animali AGS—sos animali dispersi—, un gruppo di persone che ogni giorno mette il cuore in quello che fa per garantire il ritorno a casa degli amici a quattro zampe.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige8 ore fa

Grave incidente sull’A22 vicino Bolzano sud, traffico in tilt

Bolzano9 ore fa

I Carabinieri di Sarentino trovano uomo anziano, affetto da Alzheimer, disperso.

Alto Adige10 ore fa

Commissaria europea favorevole all’Italia nel contenzioso sui transiti al Brennero

Oltradige e Bassa Atesina10 ore fa

Gli rubano il portafogli. Agricoltore blocca i ladri e li consegna ai Carabinieri

Italia ed estero12 ore fa

Speranze ridotte, secondo i vigili del fuoco, di ritrovare vivi i dispersi alla centrale idroelettrica

Bolzano13 ore fa

Carabiniere di passaggio sventa furto in braceria a Bolzano e aiuta a identificare il ladro

Alto Adige16 ore fa

Piove sul bagnato per Volksbank, per la quinta volta condannata a risarcire un azionista: oltre 50.000 euro

Alto Adige17 ore fa

Lavoratori del turismo in rivolta in Val Gardena: denunciano ore extra non pagate

Trentino17 ore fa

Rivolta con danneggiamenti nella prigione di Spini di Gardolo

Alto Adige17 ore fa

Deroga Proporzionale in Alto Adige: via libera per magistrati italiani, FLP chiede estensione ai dirigenti amministrativi

meteo1 giorno fa

Allerta meteo in Alto Adige: arriva la neve, livello arancione per mercoledì 10 aprile

Italia ed estero1 giorno fa

Tragedia a Suviana: esplosione in centrale idroelettrica miete vittime e dispersi

Alto Adige1 giorno fa

Al Brennero, Marco Galateo lancia un appello per la difesa della sovranità alimentare

Alto Adige1 giorno fa

Carabinieri intervengono su un treno regionale Bolzano-Merano per un passeggero senza biglietto

Alto Adige1 giorno fa

Carabinieri di Vipiteno sventano un tentativo di suicidio

Archivi

Categorie

più letti