Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Rapina un uomo alla stazione di Merano poi fugge in Austria, pregiudicato siciliano scoperto e denunciato

Pubblicato

-

I carabinieri di Merano hanno denunciato in stato di libertà un 44enne pregiudicato di Niscemi, in provincia di Caltanissetta, per rapina aggravata in concorso. La rapina è avvenuta lo scorso luglio nei pressi della stazione ferroviaria di Merano, dove ha bivaccato alcuni giorni.

Un quarantunenne straniero residente nella città del Passirio si stava allenando facendo un po’ di corsa e stretching in giro per la città quando ha ricevuto una telefonata e si è fermato sedendosi su di una panchina per conversare al telefono.

Mentre era seduto due uomini si sono avvicinati e uno si è seduto. La vittima, pur al telefono, ha capito che stavano parlando del proprio borsello/marsupio e ha chiuso la telefonata per allontanarsi facendo finta di niente. Uno dei due, quello poi identificato dai militari dell’Arma, allora ha estratto un coltello e prima gliel’ha mostrato minacciandolo, quindi ha menato un paio di fendenti almeno che lo hanno ferito.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Caduto a terra ha battuto la testa ed è svenuto. Si è svegliato molte ore dopo, senza zaino né documenti né telefonino, tutto rubato insieme a diverse centinaia di euro che erano nello zaino. Al suo fianco le forze dell’ordine e i sanitari dell’ospedale. dopo un’ulteriore visita – probabilmente oltre alle ferite da taglio era anche stato preso a calci e a pugni per i vari dolori – è stato dimesso e portato in caserma per la denuncia.

La vittima ha riferito che i due balordi li aveva già visti in quella zona bivaccare ubriachi e ne aveva ricordato quasi perfettamente le fattezze fisiche e, dell’italiano, pure l’accento. Ciò ha aiutato molto i carabinieri che grazie alla videosorveglianza ha identificato il rapinatore.

Non sono però riusciti a rintracciarlo perché nel frattempo era emigrato in Austria ove, nel frattempo è stato arrestato. Attualmente il malvivente si trova nelle carceri oltre confine.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano4 settimane fa

Malasanità: l’azienda sanitaria condannata a risarcire un milione di euro

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Archivi

Categorie

di tendenza