Connect with us

Bolzano

San Maurizio, via al progetto pilota per migliorare l’attesa al Pronto soccorso

Pubblicato

-


L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige ha lanciato un progetto pilota volto a garantire un clima migliore per le persone in attesa al Pronto soccorso: attraverso la Croce Rossa, un gruppo di volontari addestrati sarà stabilito come anello di congiunzione tra i pazienti/parenti e il personale. Il progetto viene lanciato all’Ospedale di Bolzano.

La ragione dietro a questa decisione è l’alto numero di pazienti che si reca ogni giorno al Pronto soccorso più grande dell’Alto Adige: vengono assistite circa 230 persone al giorno. I collaboratori e le collaboratrici del servizio fanno del loro meglio per essere disponibili con consigli e assistenza alle persone in attesa, ma non sempre riescono a farlo a causa del poco tempo.

Per noi quindi era importante fornire loro qualcuno che potesse, per esempio, calmare le persone, ottenere informazioni per loro, dare loro una guida o anche solo portargli un caffè o dell’acqua su richiesta – queste sono piccole cose che contribuiscono molto alla de-escalation e a una atmosfera migliore, soprattutto nelle ore di punta“, dice il Direttore generale Florian Zerzer, che ha ringraziato in particolare la Direttrice tecnico-assistenziale Marianne Siller, che ha avuto un ruolo importante nella creazione del servizio.

Pubblicità
Pubblicità

Anche l’Assessore Thomas Widmann accoglie con favore l’iniziativa: “Spesso nascono insicurezze o paure, ma anche comportamenti aggressivi proprio perché nessuno ha il tempo di rispondere a chi sta aspettando – vogliamo creare un servizio di volontariato che sia di beneficio al personale, ai pazienti e ai parenti“.

Il servizio, impiegato nelle ore di punta, come detto è coordinato dalla Croce Rossa. I volontari ricevono una formazione, per imparare dettagli sull’istituzione dell’Ospedale e sulla protezione dei dati e l’igiene, oltre ad argomenti come le capacità di conversare e la comunicazione non verbale.

“Questa iniziativa mira a migliorare la qualità percepita – non sempre misurabile, ma importante per la sensazione di calore e umanità. Se il concetto avrà successo, potrà essere esteso ad altri pronto soccorso”, si legge in una nota della Asl altoatesina.

(Autore: SF/GT)

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza