Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Italia ed estero

Scomparsi a Taiwan 152 “turisti” vietnamiti

Pubblicato

-

Le autorità di Taiwan stanno cercando 152 vietnamiti entrati la scorsa settimana con un visto turistico prima di scomparire nel nulla.

Il gruppo era arrivato tra il 21 e il 23 dicembre nella città meridionale di Kaohsiung. Lo rende noto la Bbc.

I media locali ipotizzano che i turisti siano arrivati a Taiwan per lavorare illegalmente: secondo i giornali taiwanesi, i vietnamiti scomparsi potrebbero infatti essersi nascosti per restare illegalmente nel territorio e lavorare nel paese.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nel 2015 Taiwan ha avviato un programma per favorire il turismo che prevede l’emissione di visti turistici per i cittadini di alcuni paesi asiatici, tra cui il Vietnam.

L’Agenzia nazionale per l’immigrazione ha annunciato di aver creato una task force per indagare sui turisti e “il gruppo che gli sta dietro”.

Quella denunciata in questi giorni è probabilmente la più grande sparizione di “turisti” dall’inizio del programma.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Se trovati e arrestati, i vietnamiti sarebbero espulsi con divieto di ingresso nell’isola tra i tre e i cinque anni.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza