Connect with us

Società

Scuole materne tedesche, oltre 12.500 i bambini iscritti

Pubblicato

-

Il numero dei bambini di lingua tedesca negli asili dell’Alto Adige è sempre più alto: non per via dell’immigrazione ma perché i genitori li iscrivono sempre più in anticipo.

In Alto Adige nel complesso il numero di sezioni di scuole dell’infanzia in lingua tedesca è passato da 574 a 579. Nuove sezioni sono state istituite a Bressanone (Roßlauf), Merano (Winkelweg), Marlengo, Rablà, Saltusio, Prato allo Stelvio e Termeno.

Il prossimo anno scolastico saranno quindi in tutto 12.539 i bambini che frequenteranno le 579 sezioni delle 266 scuole materne in lingua tedesca dell’Alto Adige. Circa 200 bimbi in più rispetto all’anno scorso, mentre cala di 35 unità il numero dei bambini con background migratorio.

Pubblicità
Pubblicità

La giunta provinciale ha stanziato inoltre i fondi per l’insegnamento del tedesco e dell’inglese nelle scuole materne di lingua italiana.

Sezioni con orario ridotto sono state introdotte a Rio Pusteria, Molini di Tures, Santa Valburga e San Valentino alla Muta. Chiuse le sezioni a Merano (Schießtandstraße) e Ciardes così come le sezioni a orario ridotto di Parcines, Tirolo, Lasa e Riobianco in val Sarentino.

La pianta organica provvisoria prevede 1363 posti, mentre quelli per le supplenti passano da 37 a 42.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza