Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Sgominata la banda dello spaccio a Bolzano: maxisequestro e 21 arresti

Pubblicato

-

25 chili di hashish, 3,3, chili di marijuana, 350 grammi di cocaina e circa 10mila euro in contanti: questo il bilancio dell’operazione KAN 2018, condotta dagli agenti dell’Unità Specializzata Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Bolzano.

Operazione che ha portato allo smantellamento di  una banda dedita allo spaccio in centro città.

Le indagini, iniziate a giugno del 2018, hanno portato all’arresto di 16 persone in flagranza di reato, a quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere e un fermo.

Le operazioni avevano preso il via a seguito ad un accoltellamento avvenuto tra pachistani in via Parma, davanti al bar San Giorgio, nei pressi delle scuole elementari.

In quell’occasione un cittadino pachistano aveva ferito altri sue due connazionali colpendoli ripetutamente con vari fendenti procurandogli ferite da taglio.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Appurato come alcuni soggetti interessati dall’accaduto erano dediti allo spaccio di notevoli quantitativi di droga di varia natura tra cui hashish, mariJuana e cocaina, gli investigatori hanno deciso di approfondire.

Oggi, 4 dicembre, altre quattro persone sono finite in manette e risultano in corso ulteriori quattro ordinanze di custodia cautelare.

Gli arrestati si rifornivano da varie piazze italiane, tra cui il bergamasco (hashish) e l’Emilia Romagna (marijuana).

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza