Connect with us

Alto Adige

Sicurezza pubblica: più attenzione da Prefettura e Provincia sul rispetto delle norme anti Covid “in collaborazione con i cittadini”

Pubblicato

-

Il Commissario del Governo Vito Cusumano, ha presieduto oggi a Palazzo Ducale la riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica dedicata alle attività di prevenzione generale a tutela della sicurezza pubblica e ai fini del rispetto delle misure di contenimento della diffusione del contagio da “Covid 19”.

Oltre ai vertici delle Forze dell’Ordine, Azienda sanitaria, Autobrennero, Polizia municipale, Vigili del Fuoco, Consorzio dei Comuni e della Polizia stradale era presente anche il Presidente Kompatscher.  

Nella circostanza è stata disposta l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio con il supporto dell’Esercito impegnato nel programma “Strade sicure” e degli operatori delle Polizie Municipali.

Pubblicità
Pubblicità

Inoltre, in previsione degli intensi volumi di traffico automobilistico che interesseranno la rete autostradale e la viabilità ordinaria (statale e locale), saranno rafforzati i servizi di vigilanza da parte della Polizia stradale e dei Comandi municipali. Specifici controlli riguarderanno anche i passi montani e dolomitici.

Particolare attenzione verrà dedicata alla tutela della salute pubblica e l’osservanza delle misure di contenimento dell’infezione da “Covid 19”.

I dati forniti dall’Azienda Sanitaria locale confermano, infatti, che il rischio epidemiologico è ancora presente e che occorre prestare la massima attenzione al rispetto delle disposizioni nazionali e provinciali, soprattutto in bar, ristoranti, discoteche, malghe, mezzi di trasporto e in occasione del rientro da Paesi esteri.

L’attività di monitoraggio e di controllo continuerà in parallelo alla sensibilizzazione della cittadinanza. 

Riconoscendo, ancora una volta, l’elevato senso civico finora assunto dalla popolazione altoatesina – che ha dimostrato di aver consapevolezza della necessità di attenersi alle regole di comportamento stabilite a tutela della salute pubblica – è stato concordato di proseguire nell’azione di comunicazione pubblica, a cura degli Amministratori comunali, rivolta soprattutto alle giovani generazioni, affinché in questa delicata fase mantengano comportamenti improntati alla massima cautela ed un atteggiamento responsabile, tanto a livello individuale che collettivo” si legge in una nota del Commissariato del Governo.

Contestualmente, l’attenzione degli organi di Polizia sarà rivolta alla città di Bolzano e ai principali centri turistici della provincia, che si ritengono maggiormente critici, per evitare che si creino assembramenti all’esterno dei negozi, nelle adiacenze dei locali di ritrovo, nei parchi e nelle aree verdi, facendo rispettare le distanze di sicurezza e l’uso delle protezioni delle vie respiratorie.

A conclusione dell’incontro, il Commissario del Governo ha anticipato l’intenzione di recarsi, nella giornata di ferragosto, in visita presso le sale operative della Questura, della Polizia Stradale, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Municipale di Bolzano, dei Vigili del Fuoco permanenti e della centrale unica di emergenza, per rivolgere il proprio ringraziamento ed apprezzamento al personale di tutte le strutture preposte a garantire, anche in questo periodo di ferie e con turni di servizio ininterrotti, il controllo del territorio, la sicurezza della circolazione stradale, la salute e l’incolumità pubblica, nonché la custodia delle abitazioni e dei beni“, conclude la nota.

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza