Connect with us

Alto Adige

Silje Fismen, l’autopsia conferma: l’atleta è stata uccisa da un fulmine

Pubblicato

-

L’atleta norvegese Silje Fismen è morta folgorata da un fulmine. Lo conferma l’autopsia effettuata oggi dall’università di Verona su incarico della procura di Bolzano.

La 44enne di Tromso ha perso la vita lo scorso sabato (28 luglio) mentre gareggiava per la Südtirol Ultra Skyrace, in val Sarentino.

Dagli accertamenti evidenziati, la causa della morte è da attribuire proprio al fulmine che ha colpito la Fismen dalla testa e scaricandosi poi dai piedi.

Pubblicità
Pubblicità

Rimangono sei attualmente i membri del comitato organizzativo della gara indagati per chiarire l’eventuale responsabilità di terzi sulla tragedia.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza