Connect with us

Alto Adige

Sorvegliata speciale a Bolzano, era scappata in val Sarentino: 58enne trovata e arrestata dai Carabinieri

Pubblicato

-

Era sorvegliata speciale con obbligo di dimora nel Comune di Bolzano, i Carabinieri l’hanno fermata e arrestata. Si tratta di una donna che, nonostante fosse stata destinata alla misura restrittiva dal 12 giugno scorso, si era allontanata dal capoluogo.

La 58enne, con a carico diversi precedenti penali per furto e ricettazione, è stata ritrovata in località Campolasta, in val Sarentino. Ora si trova nel carcere femminile di Trento.

Le verifiche sulla sua identità sono state condotte con l’ausilio di un nuovo sistema informatico “Odino”, un tablet di ultima generazione da poco in dotazione ai reparti dell’Arma, che consente il collegamento da remoto alla Banca Dati delle Forze di Polizia.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza