Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Sottopasso Piani: finalmente ripulito, ma in che modo?

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Nel marzo dello scorso anno Fratelli d’Italia nel consiglio circoscrizionale di Centro-Piani-Rencio ha presentato due mozioni, una che mirava alla riqualifica del sottopasso e l’altra all’installazione di videocamere di sicurezza, entrambe approvate, la prima all’unanimità.

Da poco si sono svolti con più di un anno di ritardo i lavori che però risultano “quantomeno discutibili“.

Ad affermarlo è il consigliere circoscrizionale di Fratelli d’Italia, nonché vicepresidente provinciale di Gioventù Nazionale, Michele Vasarin che solleva la protesta:

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dopo più di un anno e mezzo dalla proposta di ripulire il passaggio pedonale di via Piani, finalmente qualcosa si è mosso.

Infatti da circa una settimana il passaggio è stato “ripulito”, però, come si evince tra le virgolette, è stato eseguito un lavoro inadeguato e ridicolo: le pareti del passaggio sono state semplicemente riverniciate di bianco in maniera frettolosa, non curandosi neanche di staccare i numerosi adesivi e manifesti ancora affissi sui muri, verniciandoli in maniera tale da ricoprirli.

Neanche le decine di scritte ingiuriose presenti sulle pareti sono state eliminate, nonostante siano state verniciate, sono tutt’ora chiaramente visibili.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per non parlare, infine, della videosorveglianza nei pressi del sopracitato sottopassaggio, anch’essa richiesta più di un anno e mezzo fa, di cui invece non si vede tutt’ora minimamente traccia”.

 Il consigliere conclude poi il comunicato stampa criticando l’atteggiamento dimostrato dall’amministrazione comunale nei confronti della circoscrizione Centro-Piani-Rencio: “Questo è quanto l’amministrazione comunale riesce ad impegnarsi per una zona lasciata oramai a se stessa, in cui però abitano molti bolzanini e transitano ogni giorno centinaia di turisti e lavoratori.

Tale situazione sta diventando insostenibile per i residenti, che sono stufi delle inadempienze del comune”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano4 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano4 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Bolzano1 settimana fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Merano4 settimane fa

L’ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam protagonisti del secondo appuntamento di Generazioni 2022

Bolzano4 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Alto Adige4 settimane fa

Politica: il centrodestra scende in campo

Archivi

Categorie

di tendenza