Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Tagli alla cultura, Lillo: “Lega anti italiana. Da Urzì memoria corta e opportunismo politico”

Pubblicato

-

Tutti hanno contezza di quanti danni, anche irreversibili si possono fare in politica in pochissimo tempo, figuriamoci in un anno.

Per tal motivo è quindi giusto e doveroso per chi osserva la politica e le sue evoluzioni, denunciare con forza e senza esitazione quelle anomalie che ai meno attenti o agli sbadati per opportunismo possono sfuggire. A Urzì dico Che della correttezza umana, professionale e anche politica, ne ho fatto una ragione di vita“.

Comincia con queste parole la risposta di Enrico Lillo (Noi per l’Alto Adige) a quanto dichiarato ieri (3 giugno) dal consigliere Urzì sul presunto nuovo asse con il Pd per quanto riguarda le politiche sulla cultura italiana in Provincia senza tenere conto del lavoro della Lega la cui attività “verrà giudicata solo a fine anno“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Da sempre ho una visione politica liberale e liberista di centro, il cui scopo principale è quello di dare risposte in termini di risultati al maggior numero possibile di cittadini, di qualsiasi estrazione sociale, politica, religiosa ed etnica – continua Lillo – . Stia pure tranquillo Urzì, che la mia posizione anche nei confronti del Partito Democratico è sempre la stessa, e si preoccupi piuttosto di curare la sua di memoria politica, avendo dimenticato le sue battaglie neppure tanto lontane, nei confronti della Lega e di Salvini che considerava anti italiani“.

In effetti – prosegue – dalle ultime azioni politiche della Lega altoatesina, questa anti italianità è piuttosto evidente. Vogliamo parlare delle Pascoli? Si è scomodato addirittura l’Assessore provinciale per portare con le sue proprie mani il progetto di demolizione presso l’ufficio licenze edilizie del comune di Bolzano.

Ha dimenticato Urzì le sue e le nostre manifestazioni sulle scalinate del vecchio edificio? Le Pascoli quindi si possono abbattere così come i fondi per la cultura italiana essendo d’accordo con l’Assessore Vettorato che a Bolzano siano destinati troppi fondi per tale importante settore?“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Incalza Lillo:

Quindi, direi che piuttosto che un mio improbabile spostamento a sinistra, Urzì dovrebbe spiegare agli elettori il suo appiattimento verso la Lega, soprattutto dovrebbe spiegare le sue amnesie rispetto alle tante battaglie oggi messe da parte per opportunismo politico, opportunismo che non mi è mai appartenuto, considerato che ho sempre fatto le mie scelte politiche, (spesso anche perdenti) mettendo sempre al primo posto l’interesse generale e mai personale“, conclude.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige1 settimana fa

Maltempo, violenti temporali sull’Alto Adige: numerosi gli intervenenti dei Vigili del Fuoco Volontari

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: sciopero trasporto aereo, i passeggeri hanno diritto a rimborso e indennizzo

Alto Adige4 settimane fa

Ospedale di Bolzano: lavori al parcheggio interrato visitatori

Alto Adige2 settimane fa

Convegno Euregio a Trento: integrazione e cooperazione europea

Merano3 settimane fa

Furti di biciclette a Merano, cinque denunciati dai Carabinieri

Alto Adige3 settimane fa

Violenti nubifragi in Alto Adige: oltre 60 interventi dei Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza