Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Team K: sulla funicolare per Scena ancora troppi punti interrogativi

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


La giornata informativa sul progetto non è stata risolutiva. I nodi irrisolti sono diversi e inevitabilmente serviranno ulteriori approfondimenti, se si vuole arrivare a decidere in modo responsabile su un progetto tanto importante per Merano, Tirolo e Scena.

Di principio il Team K è sempre convintamente favorevole alla promozione della mobilità sostenibilesostiene la consigliera comunale Sabine Kiemma sulla ripartizione dei costi tra Pnrr, Provincia e Comuni, che è un dato fondamentale considerando l’entità delle cifre in gioco, non c’è chiarezza e questo è inammissibile per una scelta di questa portata”.

I pro – I dati snocciolati dall’assessore Alfreider sono certamente interessanti: una riduzione del traffico privato nella tratta considerata del 26 per cento; un balzo dell’utilizzo del trasporto pubblico di 20 punti percentuali (dal 22 al 42 per cento); 1.400 tonnellate di anidride carbonica annue risparmiate. “In generale, ogni passo nella direzione di un cambio di paradigma nella mobilità deve essere accolto con favore, perché sostenibilità significa tutela dell’ambiente e della salute, che devono essere due priorità assolute per la politicasostiene Sabine Kiem.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

I contro – La sostenibilità ambientale va però coniugata con quella economica, soprattutto in un momento complesso come quello che stiamo vivendo. I costi dovrebbero aggirarsi sui 110 milioni di euro, una cifra molto importante quindi e destinata inevitabilmente a lievitare; altra cifra importante sono i 37,5 milioni che arriverebbero grazie al Pnrr.

A spanne mancano all’appello circa 80 milioni di euro: chi dovrebbe metterli? Un terzo il Pnrr, un terzo la Provincia, un terzo i comuni coinvolti? Intanto il sindaco Dal Medico mette le mani avanti: il finanziamento restante sarebbe solo provinciale, ma appunto non ci sono certezze. Un altro grande punto interrogativo riguarda la sostenibilità economica del progetto: il servizio a regime sarà in grado almeno di raggiungere il pareggio di bilancio, oppure ogni anno peserà sulle casse pubbliche e se sì – come è molto probabile – in che termini?

Ci sono poi le critiche al progetto mosse dal comitato “Non così“, che naturalmente vanno prese sul serio.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

L’incontro che si è svolto in Consiglio comunale è stato sicuramente utile e interessante e quindi ai relatori intervenuti desidero rivolgere un ringraziamento anche pubblico. Il progetto presentato è molto suggestivo, ma le domande aperte sono ancora troppe e infatti è già stato preannunciato un ulteriore incontro in Consiglio, dove i tecnici porteranno risposte ai suggerimenti e critiche emersi nel corso dell’infoday.

Siamo aperti a un progetto che è certamente innovativo e che è pensato nell’ottica della tutela ambientale, ma ci sono aperti ancora tanti aspetti controversi che al momento sono difficili da valutare, a partire dalla questione finanziaria ha concluso la consigliera comunale Sabine Kiem.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Sport5 ore fa

FC Südtirol, avanti con testa e cuore. Sabato 20 aprile si gioca in casa con il Cittadella

Bolzano5 ore fa

Rubano capi d’abbigliamento alla “Lidl”. Espulsi da Bolzano due stranieri

Bolzano6 ore fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Bolzano6 ore fa

Molestie, furto, aggressione e minacce alla Polizia, espulso e scortato al C.P.R. di Roma un pluripregiudicato straniero

Merano7 ore fa

Carabiniere fuori servizio sventa una rapina e la Polizia arresta il malvivente

Alto Adige8 ore fa

Terminata la stagione turistica invernale in Val Gardena, i Carabinieri fanno il punto

Bolzano8 ore fa

Anche Bolzano contro il nuovo “Codice della strage”. La conferenza stampa

Arte e Cultura8 ore fa

Contributo provinciale alla Fondazione Haydn. Kompatscher: “Un patrimonio culturale per tutta la regione”

Laives1 giorno fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige1 giorno fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano1 giorno fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives1 giorno fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria1 giorno fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige1 giorno fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone1 giorno fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano4 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Trentino4 settimane fa

Lascia cinque milioni in eredità alla badante. I nipoti, esclusi, presentano querela

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Archivi

Categorie

più letti