Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Trasporto pubblico nel caos per uno sciopero dei ferrovieri in Austria

Pubblicato

-

A partire dalla mezzanotte, in Austria a causa di uno sciopero per il fallimento delle trattative per il rinnovo del contratto collettivo, il traffico ferroviario è fermo.

Stando a quanto riportano le ferrovie austriache Oebb, ogni giorno in Austria viaggiano circa 8.000 treni passeggeri e merci di diversi operatori.

Visto la crescente inflazione, i ferrovieri chiedono aumenti salariali del 12%. Richiesta che non è stata del tutto soddisfatta dopo che i rappresentati dei datori di lavoro hanno offerto solo l’8,4%.

La tratta ogni giorno trasporta circa un milione di passeggeri, per questo sono molti disagi alla circolazione, tanto che anche ad Innsbruck e Salisburgo si registrano problemi nel trasporto pubblico.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza