Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Tuffi, Assoluti a Bolzano: si è svolta la prima gara per i fratelli Verzotto dopo la ripresa

Pubblicato

-

I tuffatori della nostra penisola sono tornati in gara con l’obiettivo di contendersi il titolo tricolore ai Campionati italiani assoluti, andati in scena al Lido di Bolzano dal 5 al 7 agosto. Tra questi anche i fratelli Verzotto, Maicol (Bolzano Nuoto/Fiamme Oro) e Julian (Bolzano Nuoto/Carabinieri). 

Finalmente siamo tornati a competereha commentato Maicol VerzottoLa stagione è terminata ufficialmente. È stato un anno molto particolare dal punto di vista sportivo, perché praticamente non ci sono state gare. Per fortuna siamo riusciti a fare un Gran Prix prima del lockdown.

Ora abbiamo gli Assoluti a Bolzano, ma, nonostante il prestigio solitamente attribuito alla gara, la tensione era davvero poca, eravamo tutti tranquilli. Del resto, non ci siamo giocati nulla di importante. È stata un’occasione per disputare una gara in più, un test per noi stessi e per vedere lo stato di forma degli altri. Dopo gli Assoluti, quest’anno potrà considerarsi archiviato, mi riposerò qualche settimana e poi punterò al 2021. Speriamo che la pandemia non ci sia più”.

Ha detto Julian Verzotto: “Sono stato contento e carico per queste gare. Non c’era in ballo nulla, ma mi ha fatto bene competere dopo tanto tempo. Abbiamo svolto un ottimo lavoro durante questi mesi, nonostante la quarantena, quindi le aspettative sono alte. Secondo me ne verrà fuori qualcosa di buono”.

Maicol e Julian si sono cimentati nella piattaforma individuale mercoledì 5 agosto lungo tutto il corso della giornata e nella piattaforma sincro venerdì 7 agosto.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza