Connect with us

Alto Adige

Tunnel: procedono i lavori a San Lorenzo, Castelbello e nel BBT

Pubblicato

-

Il 4 dicembre si festeggi Santa Barbara, patrona non solo dei vigili del fuoco, ma anche di minatori, architetti, muratori e geologi.

L’assessore Daniel Alfreider ha partecipato alle celebrazioni che si sono svolte presso il cantiere di San Lorenzo di Sebato della nuova strada di accesso alla Val Badia.

Proprio nelle ultime settimane – ha spiegato Alfreider – con le emergenze provocate dal maltempo, ci siamo potuti rendere conto di quanto importante sia il lavoro di chi opera nei cantieri stradali: dai tecnici agli ingegnieri, dai progettisti agli operai“.

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto riguarda la galleria lunga 900 metri nei pressi del bacino artificiale del Kniepass, i lavori realizzati dell’associazione d’impresa Strabag, Alpenbau, Moser & CO. e Geobau proseguono senza sosta, e nelle prossime settimane verrà aperto tramite brillamento il portale dal lato della Val Badia.

Nel progetto – ha sottolineato il direttore dell’Ufficio tecnico strade nord-est, Umberto Simone – viene data grande importanza alla sicurezza di tutta l’area, in maniera particolare per quanto riguarda gli accessi al tunnel e il sovrappasso ferroviario“.

Il futuro imbocco diretto della strada della val Badia nella statale della Pusteria – ha aggiunto il sindaco di San Lorenzo di Sebato, Martin Ausserdofer – va a risolvere non solo la questione di Floronzo, bensì produce minor traffico di transito per il centro abitato e mette in sicurezza tutta l’area circostante il Kniepass“.

Pubblicità
Pubblicità

La caratteristica principale del nuovo accesso sarà uno svincolo senza incroci che permetterà flussi di traffico più fluidi e sicuri.

La strada d’accesso alla Val Badia sarà in posizione ribassata nel terreno e attraverserà con un ponte lungo 140 metri il bacino artificiale della Rienza per poi passare sopra la linea ferroviaria della Pusteria nel cosiddetto Klosterwald, ed immettersi nella galleria per la Val Badia.

Dall’altra parte dell’Alto Adige, Santa Barbara è stata festeggiata anche presso il cantiere della nuova circonvallazione di Castelbello.

L’opera, lunga 3,36 km., prevede una galleria di quasi due chilometri e mezzo i cui primi 300 metri sono già stati scavati.

Pubblicità
Pubblicità

Attualmente sono in corso i lavori preparatori presso il portale est, “che proseguono – precisa Alfreider – nonostante le attuali condizioni sfavorevoli dal punto di vista geologico“.

Dal punto di vista tecnico, gli interventi stanno necessitando dell’utilizzo di mezzi pesanti, ma tra poche centinaia di metri la minor durezza della roccia consentirà anche l’utilizzo più intenso di materiale esplosivo.

I costi per la realizzazione dell’opera ammontano a circa 75 milioni di euro.

Nei giorni scorsi – aggiunge infine l’assessore Daniel Alfreider – i lavori di scavo del tunnel di base del Brennero hanno raggiunto la metà, ovvero quota 115 dei previsti 230 km. Un riultato che è stato possibile raggiungere grazie all’impegno dei vertici della BBT SE, dei presidenti di Alto Adige e Tirolo, nonchè delle istituzioni competenti a Roma, Vienna e Bruxelles“.

Attualmente, per la realizzazione di uno dei progetti infrastrutturali più grandi di tutta Europa, cuore del corridoio TEN che collega Nord e Sud del Continente, lavorano circa 1.900 persone con l’aiuto di macchinari e tecniche di ultima generazione.

Il sostegno europeo al progetto si aggira tra il 40% e il 50% dei costi totali. “Con la realizzazione del tunnel di base – commenta Alfreider – saremo finalmente in grado di sgravare l’asse del Brennero da un traffico di transito in continuo aumento, trasferendo sempre più da gomma a rotaia, e di migliorare la raggiungibilità dell’Alto Adige“.

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Politica2 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Economia e Finanza4 settimane fa

Tatuaggi e trucco permanente, rivoluzione da gennaio. Bonaldi: “No agli abusivi anche in Alto Adige”

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano4 settimane fa

Daniela Mengoni è la nuova vicaria del Questore di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Sport3 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Merano2 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Alto Adige4 settimane fa

Mascherine cinesi, la procura di Bolzano incarica i Nas per perquisizioni in Provincia e Asl

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza