Connect with us

Alto Adige

Uomini del soccorso altoatesino in lutto: muore in Val Badia vigile del fuoco volontario

Pubblicato

-

Un vigile del fuoco volontario è morto a San Martino in Badia travolto da un albero caduto per il forte vento.

La notizia è stata pubblicata già intorno alle quattro di questa mattina su Facebook dall’Associazione dei vigili del fuoco dell’Alto Adige.

Si tratta della settima vittima causata dal maltempo che si è abbattuto negli ultimi giorni in Italia e della prima vittima tra i 2300 uomini che durante la scorsa notte hanno lavorato eroicamente e senza sosta per ripristinare i danni causati dal maltempo e portare soccorso alla cittadinanza.

Pubblicità
Pubblicità

Una cifra che sale a 4mila se si calcola la totalità delle forze impiegate sul territorio negli ultimi due giorni.

In lutto l’intera comunità dei vigili del fuoco in Alto Adige e in Regione, che per il momento conserva il massimo riserbo sulle generalità della vittima e le dinamiche dell’accaduto, nel rispetto del dolore dei famigliari e della società tutta.

Sono 13mila gli uomini del soccorso volontari che operano in Provincia di Bolzano. Le caserme in Alto Adige sono oltre 300.

Una rete che garantisce interventi tempestivi anche nelle zone più remote.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza