Connect with us

Politica

Accesso Ced-Sdi per la Municipale, Repetto (Oltre): “Migliora le indagini e l’efficacia in servizio”

Pubblicato

-

E’ stata depositata oggi (24 giugno) una mozione a firma dei Consiglieri Comunali del Gruppo Consiliare Oltre-Weiter Zanin, Gabriele Repetto, Luigi Nevola e Mirche Hristov per impegnare l’Amministrazione comunale a sollecitare il Commissariato del Governo e gli altri organi competenti a consentire anche alle forze di polizia locale l’accesso ai dati contenuti nel Centro Elaborazione Dati (CED-SDI). Si tratta di una banca dati contenente informazioni inserite da Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Penitenziaria, contenente, fra le varie, precedenti penali, violazioni amministrative, reati finanziari, disposizioni di allontanamento, mandati di cattura e segnalazione di persone agli arresti domiciliari.

L’art. 8 della Legge 121/1981 ha istituito il Centro Elaborazione Dati (CED-SDI) ai fini del coordinamento, raccolta, classificazione, analisi e valutazione delle informazioni in materia di tutela dell’ordine, sicurezza pubblica e di prevenzione e repressione della criminalità. L’accesso alla banca dati CED-SDI, già previsto nella Legge n. 125 del 2008, è di fatto impedito alle forze di Polizia Municipale per l’assenza dei necessari decreti attuativi, si legge nella mozione.

Il 6 maggio 2019 il Garante per la protezione dei dati personali ha dato parere favorevole ai due schemi di decreto presidenziale che disciplinano le modalità di accesso al CED-SDI degli agenti della Polizia Municipale, facoltà già prevista nel 2008 dalla L. n. 125/2008 ma ancor oggi priva dei sopra menzionati decreti attuativi. Va ricordato anche che anche le polizie locali concorrono all’aggiornamento ed all’implementazione dei dati del CED-SDI quando svolgono attività di pubblica sicurezza.

Pubblicità
Pubblicità

Evidenziato che non si ravvisano particolari criticità nella attuale gestione operativa – sottolineano i consiglieri firmatari – al fine di velocizzare l’accesso alle informazioni per rendere più efficace, efficiente e sicura l’attività degli operatori su strada, è opportuno che il Sindaco e la Giunta si facciano promotori presso il Commissariato del Governo e tutti gli altri organi competenti, anche d’intesa con l’ANCI e gli altri Sindaci, di iniziative volte a favorire la rapida approvazione, emanazione ed attuazione dei provvedimenti che consentano di estendere anche alle forze di polizia locale l’accesso e la consultazione dei dati contenuti nel CED-SDI.

Il problema, infatti, si presenta oggi quando vengono effettuati i controlli su strada, perché l’agente non ha modo di sapere sul momento con chi ha realmente a che  fare; potrebbe trattarsi di un soggetto con precedenti penali o addirittura di un latitante. Questo costituisce un limite importante all’efficacia dell’attività svolta dalla Polizia Municipale, nonché una potenziale fonte di rischio per gli operatori su strada”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale
    Dopo un consiglio direttivo, la Bce lancia il progetto “Euro Digitale” che avrà due anni di tempo per valutare gli aspetti di una valuta digitale e renderla disponibile a tutti. Progetto Euro Digitale Nonostante non... The post UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale […]

Categorie

di tendenza