Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Aeroporto, M5S: “Lo sviluppo dello scalo limita il turismo sostenibile”

Pubblicato

-

La nuova acquisizione e il rilancio dell’aeroporto di Bolzano da parte dei privati apre, anche a livello politico, nuove questioni. In primis, per il MoVimento 5  Stelle dell’Alto Adige, quella della sostenibilità ambientale.

Ad affermarlo è il portavoce Diego Nicolini che allarga il dibattito sullo scalo bolzanino anche allo sviluppo turistico che, sottolinea il consigliere provinciale, deve rimanere sostenibile.

La questione spinosa sul futuro dell’aeroporto non riguarda solo l’incremento esasperato dei voli, come prospettato dai nuovi acquirenti, o quella della riduzione delle attività, come si vorrebbe a seguito del referendum – dichiara Nicolini – . La questione riguarda il futuro del nostro turismo: investiamo in un turismo di qualità che sappia valorizzare i tempi del nostro territorio o vogliamo investire in un turismo mordi e fuggi, come prospettato dall’aeroporto e l’offerta dei cosiddetti voli low cost. Conosciamo già gli effetti devastanti per il traffico e le scarse ricadute economiche dei visitatori giornalieri durante i Mercatini natalizi“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per i pentastellati il referendum è stato chiaro: non si voleva l’allungamento della pista e non si voleva venissero impiegati soldi pubblici per l’aeroporto.

Il ragionamento logico è altrettanto palese: i soldi pubblici devono essere impiegati a tutelare quello che i cittadini definiscono come meritevole di tutela e lo sviluppo dell’aeroporto è contrario al turismo che vorremmo per il territorio locale – continua Nicolini – . Oltretutto il rumore prodotto dal numero crescente di voli e l’inquinamento dell’aria, in una delle valli più inquinate d’Europa, non può essere sicuramente compatibile con la tutela degli interessi della popolazione. Sappiamo che gli effetti dell’inquinamento hanno ricadute sulle prossime generazioni. E’ questo il futuro che vogliamo per i nostri figli?

Il MoVimento 5 Stelle promuove la democrazia diretta in tutte le sue forme e si batterà affinché la volontà popolare venga rispettata ed il nostro territorio tutelato e soprattutto si tutelino gli interessi prevalenti della popolazione se la scelta è tra la sperata ricchezza di pochi imprenditori e la salute di tutti i nostri concittadini, noi sappiamo bene da che parte stare e difenderemo la salute.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Si parla poco di inquinamento acustico, la vicina Germania, però, ha ad esempio varato una legge per ridurre il rumore dei treni merce in transito. Durante il mio ultimo viaggio a Roma in auto elettrica, ho avuto modo di interagire con il MIT sulla questione dei rumori derivante dal materiale ferroviario e mi hanno assicurato essere una delle priorità del Ministero insieme al prospettato passaggio dalla gomma al ferro“, conclude Nicolini.

NEWSLETTER

Val Venosta15 minuti fa

Emergenza idrica Val Venosta, ordinanza del presidente della Provincia

Arte e Cultura1 ora fa

Sfruz: «L’arte del calore – il calore dell’arte»

Vita & Famiglia2 ore fa

Prestigiacomo. Pro Vita Famiglia: votò Ddl Zan pro-gender, non tutela famiglie

Alto Adige2 ore fa

Il 15 agosto ad Innsbruck, è in programma la tradizionale consegna delle onorificenze del Tirolo

Alto Adige3 ore fa

Dal PNRR nuovi fondi per le scuole in lingua italiana, risorse per 9 milioni di euro

Merano3 ore fa

Cambiamento Medico di medicina generale a Merano

Italia ed estero5 ore fa

Codici: al fianco delle vittime di intossicazione alimentare nel salentino. Avvia di un’azione collettiva

Alto Adige6 ore fa

Progetto sociale «Wipptal», l’iniziativa per i più deboli

Bolzano6 ore fa

Turisti aggrediti in centro, Galateo (FdI): “lo denunciamo da anni”

Alto Adige6 ore fa

Coronavirus: 10 casi positivi da PCR e 271 test antigenici positivi, un decesso

Economia e Finanza7 ore fa

I lavoratori dell’UE otterranno quest’anno un aumento salariale automatico dell’8,5% e da noi? Robin: la riduzione del potere d’acquisto danneggia l’economia

Sport7 ore fa

Le strade di Marco Insam e dell’HCB si dividono

Merano8 ore fa

Ippodromo, sarà il Sindaco Dal Medico a cedere l’ultima struttura in mano italiana alla SVP?

Alto Adige9 ore fa

Infortunio in montagna, cade sulla Forcella De La Roa: ferito escursionista di 62 anni

Sport23 ore fa

FC Südtirol: Jonas Heinz in prestito alla Torres

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Alto Adige4 settimane fa

Codici: dalla truffa alla contraffazione, attenzione agli acquisti di pellet

Vita & Famiglia3 settimane fa

Borsellino. Pro Vita Famiglia lancia affissioni contro legalizzazione cannabis in memoria del giudice

Archivi

Categorie

di tendenza