Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Val Venosta

Alloggi Ipes in val Venosta, italiani penalizzati, Urzì: «criteri di assegnazione da rivedere»

Pubblicato

-

In val Venosta, il patrimonio edilizio dell’Ipes è costituito da 488 appartamenti; 368 alloggi sono stati assegnati ai richiedenti appartenenti al gruppo linguistico tedesco, 31 appartenenti al gruppo linguistico italiano, 1 appartenente al gruppo linguistico ladino e 47 a cittadini stranieri.”

Lo comunica l’assessore provinciale all’edilizia abitativa Waltraud Deeg in risposta ad un’interrogazione del consigliere provinciale di Fratelli d’Italia Alessandro Urzì, che aveva chiesto di sapere quanti degli alloggi nella disponibilità dell’Ipes in val Venosta, risultassero essere stati assegnati ai richiedenti appartenenti ai tre diversi gruppi linguistici e quanti a cittadini stranieri.

Nella sua interrogazione Urzì ha inoltre chiesto di sapere quante risultino essere allo stato attuale le domande di alloggio sociale pendente suddivise per gruppi linguistici e graduatorie riservate agli stranieri.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Allo stato attualeha risposto l’assessore Deegsono state esaminate 72 delle 141 domande presentate. 24 di queste non sono state accettate per mancanza dei requisiti. Le restanti domande di alloggio sociale devono ancora essere esaminate. 37 domande presentate sono di cittadini appartenenti al gruppo linguistico tedesco, 45 appartengono al gruppo linguistico italiano e 59 sono domande di cittadini stranieri.”

La distribuzione delle domande presentate ha aggiunto Deeg non è ovviamente direttamente in rapporto agli alloggi che saranno assegnati, dato che l’assegnazione dipende dalla localizzazione della disponibilità e dai criteri vigenti per il riparto e l’assegnazione.”

Perplesso il consigliere Urzì: “i criteri di assegnazione degli alloggi sono da rivedere, così come sono penalizzano particolarmente  i cittadini di madrelingua italiana”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Archivi

Categorie

di tendenza