Connect with us

Bolzano

Altro maxi sequestro di droga: fermato 31enne con un chilo e mezzo di eroina nell’auto

Pubblicato

-

Tre arresti, due fogli di via obbligatori, oltre un chilo e mezzo di eroina sequestrato: è questo il bilancio degli ultimi giorni di controlli straordinari disposti dal Questore di Bolzano.

Il risultato più rilevante si è avuto mercoledì sera quando una pattuglia della Squadra Mobile, impiegata nei consueti servizi al casello autostradale di Bolzano Sud, ha sottoposto a controllo un mezzo condotto da un cittadino italiano di 31 anni, gravato di precedenti specifici e residente nel Nord Italia: la successiva attività di ispezione del veicolo ha consentito di rinvenire e sequestrare, all’interno di una busta di plastica, 3 involucri contenenti la droga.

Si tratta del secondo maxi sequestro nell’ultima settimana. L’uomo è stato portato in carcere.

Pubblicità
Pubblicità

Sempre negli ultimi giorni la Divisione Anticrimine ha arrestato due giovani di 29 e 27 anni, in esecuzione della revoca delle misure alternative alla detenzione previste dal Tribunale di Sorveglianza con contestuale ripristino dell’ordine di carcerazione.

Inoltre, sempre nella giornata di ieri, i poliziotti della Questura hanno notificato il foglio di via obbligatorio al gambiano responsabile dell’aggressione all’autista della SASA: non potrà tornare a Bolzano per i prossimi tre anni.

Bolzano

Droga in zona stazione: 5 denunce per spaccio e 3 segnalazioni

Pubblicato

-

Sabato, domenica e lunedì pomeriggio, a più riprese, sono stati organizzati controlli nella zona ferroviaria di Bolzano che hanno consentito di denunciare cinque persone per spaccio e di recuperare diversi grammi di droga.

Nella rete sono finiti quattro nigeriani, un trentaseienne e tre di ventotto anni, che a più riprese sono stati notati dai carabinieri cedere alcuni grammi di eroina, rispettivamente a un cittadino marocchino di ventinove anni, a un cittadino libanese di trentadue anni, e a un cittadino moldavo di diciotto anni.

I consumatori sono stati segnalati quali assuntori, mentre gli altri sono stati denunciati a piede libero per spaccio.

Pubblicità
Pubblicità

Nella serata di ieri invece, i militari dell’Arma hanno fermato un nigeriano di trentaquattro anni noto alle forze dell’ordine e con precedenti, che nascondeva in tasca cinque dosi di eroina pronta alla vendita, del peso complessivo di tre grammi e 760 euro in contanti.

L’uomo alla vista dei militari in divisa aveva provato ad allontanarsi dai giardini della stazione dirigendosi in via Garibaldi. Il denaro è stato sequestrato e la droga è stata trasmessa al Laboratorio analisi sostanze stupefacente dei carabinieri in Laives per le analisi qualitative.

Continua a leggere

Bolzano

Furto in una gioielleria del centro: donna scappa con una collana

Pubblicato

-

Furto oggi pomeriggio in una gioielleria del centro a Bolzano dove una donna ha rubato una preziosa collana approfittando della distrazione del negoziante, dandosi poi alla fuga.

Sul posto si sono portati gli agenti della Questura ai quali il gestore derubato ha fornito un preciso identikit ed ora è caccia alla ladra.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Bolzano

Camion si ribalta in via Lungo Isarco: ferito l’autista

Pubblicato

-

Pericoloso incidente questo pomeriggio in via Lungo Isarco, dove per cause in via di accertamento un camion della ditta Santini si è ribaltato.

Ferito il conducente che è stato estratto dai vigili del fuoco e trasferito al San Maurizio di Bolzano per accertamenti.

Il sinistro si è verificato all’uscita della MeBo in direzione Bolzano e ha causato un blocco del traffico sulla MeBo e rallentamenti su via Lungo Isarco.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza