Connect with us

Alto Adige

Auto centrata da due alberi a Selva dei Molini. Miracolato il conducente. Continua l’allerta vento in Alto Adige

Pubblicato

-

incidente vento Alto Adige

Come già comunicato nelle scorse ore dalla protezione civile, permane il livello di attenzione per il vento in Alto Adige.

Confermato fino a domani (6 febbraio) il livello Alfa. Nel frattempo sono già una ventina gli interventi d’urgenza in tutta la provincia di Bolzano in cui sono stati impegnati soprattutto i vigili del fuoco.

Danni per alberi abbattuti da raffiche di vento sono stati segnalati in Alta Val Pusteria e in val Gardena. A Selva dei Molini un’auto è stata centrata da due tronchi di albero sradicati dal maltempo.

Pubblicità
Pubblicità

Salvo per miracolo il conducente del mezzo che non ha fortunatamente riportato ferite.

La decisione di confermare l’allerta è stata presa oggi (5 febbraio) al termine della riunione del gruppo di valutazione del Centro funzionale provinciale, insediato presso la sede dell’Agenzia per la protezione civile.

Il coordinatore, Willigis Gallmetzer, ha riferito che, secondo i meteorologi provinciali, la situazione è destinata a normalizzarsi nelle prossime ore. Il forte vento proveniente da nord-ovest che ha spazzato la provincia negli ultimi due giorni dovrebbe calare nella giornata di domani, ma fino a quel momento permarrà ancora intenso nelle ore notturne.

Anche in altre località della provincia sono stati segnalati danni a causa di alberi abbattuti dal vento. Nelle zone montuose si sono registrare raffiche di vento fra i 100 e i 150 chilometri orari. In valle nelle zone di Casies, Campo Tures, Predoi e nella zona di Sachsenklemme a Fortezza si sono registrati picchi fino a 90 chilometri orari.

Il livello di attenzione Alfa della protezione civile corrisponde al secondo grado su una scala di quattro, e significa che è in arrivo un evento rilevante che va monitorato attentamente. Tutte le parti coinvolte vengono avvertite e possono adottare provvedimenti adatti, e anche la popolazione viene avvisata dell’evento in arrivo, in modo da non essere colta impreparata.

Per aggiornamenti sulle condizioni meteorologiche in Alto Adige è possibile consultare il portale web meteo.provincia.bz.it, la situazione legata al traffico è invece consultabile sul portale web della Centrale viabilità.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]
  • Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo
    Le registrazioni nei corridoi, i box per le somministrazioni nelle sale riunioni: il protocollo firmato al Ministero del Lavoro da Confidustria e organizzazioni sindacali declina le possibilità del vaccino sui luoghi di lavoro. Il documento... The post Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona
    Anche per quest’anno è stato confermato il bonus cultura di 500 euro per tutti i neo 18enni nati nel 2002, ed erogato dallo Stato per l’acquisto di musica, corsi online, libri ed altre attività culturali.... The post Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica”
    Il Fondo Monetario Internazionale propone la sua ricetta per aiutare i Paesi da uscire dalla crisi economica, suggerendo una tassa di solidarietà per finanziare le spese e i sostegni necessari a combattere la crisi. All’interno... The post FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica” appeared first on Benessere Economico.
  • Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi
    Il nostro ordinamento consente di sfruttare il periodo universitario attraverso il riscatto di laurea che prevede di riscattare i contributi dei corsi a fini pensionistici. Nonostante questa possibilità esista da molti anni con costi particolarmente... The post Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare
    Nonostante le zone rosse e arancioni, per bar e ristoranti si apre una piccola speranza con la possibilità di svolgere servizio di mensa per le zone limitrofe. Come noto la conferma della divisione del Paese... The post Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità
    Con l’arrivo della primavera si entra nel vivo della dichiarazione dei redditi. Nei modelli di quest’anno debuttano alcune importanti novità la riduzione progressiva dei bonus fiscali per i redditi alti, l’obbligo di tracciabilità e i... The post Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità appeared first on Benessere Economico.
  • Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia
    Alla luce del progetto pilota, il Governo spagnolo si avvia alla fase di sperimentazione che prevede di ridurre l’orario lavorativo dei dipendenti senza diminuirne lo stipendio: una settimana lavorativa di 4 giorni per un totale... The post Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza