Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Auto usate: ecco perché gli italiani le preferiscono

Pubblicato

-

Il mercato delle vetture di seconda mano in Italia è sempre uno dei più attivi e remunerativi se consideri che negli ultimi mesi la ripresa è stata tra le più veloci. Certo non possiamo non menzionare i tre mesi di lockdown che sicuramente hanno inciso sui bilanci ma gli osservatori hanno rilevato come la riapertura delle attività abbia comportato importanti passi avanti.

I dati restano sempre molto positivi se tralasciamo i mesi di marzo, aprile e maggioe, quindi, le auto usate in Italia offrono sempre scelta, garanzie e qualità. Non a caso gli italiani ne sono consapevoli e questi sono i dati che abbiamo analizzato per comprendere meglio il settore. 

Quando è il momento di cambiare auto – Per il nostro Paese il miglior momento per cambiare auto è quando smette di funzionare e i costi di riparazione superano quelli di un nuovo acquisto. Potrà sembrare un ragionamento banale ma non è affatto così se consideri che la durata media di una vettura prima di essere messa sul mercato dell’usato è pari a nove anni.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Quindi prima di passare ad una nuova vettura, anche di seconda mano, gli italiani attendono con pazienza e sono poco “capricciosi” su questo genere di acquisti. Dai dati rilevati è emerso come vi sia una buona cultura della manutenzione dell’auto per cui quando queste vengono rivendute come usate sono quasi sempre in ottime condizioni. Ovviamente i rivenditori offrono tutto un set di garanzie per cui non c’è motivo di temere sulla validità e la sicurezza di un acquisto di seconda mano.

Cosa cercano maggiormente – Gli italiani sono amanti delle certezze per cui la Fiat Panda resta sempre una delle auto più vendute sul mercato di seconda mano. A questa si affiancano modelli iconici più popolari che provengono da case di produzione tedesche, considerate le zone di produzione eccellenti. Per questo è emerso che gli italiani cercano sicurezza e lunga durata in veicoli capaci di resistere ai segni del tempo e di accompagnarci in tutte le tipologie di viaggio.

Permane ancora una certa richiesta di motori a diesel mentre si comincia a parlare molto timidamente di auto ibride ed elettriche. Queste interessano in consumatori più aggiornati per via degli incentivi amministrativi e del risparmio a cui si va incontro optando per motori ecologici.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’Italia rispetto all’Europa – Il mercato dell’auto usata in Italia è molto più energico e conveniente rispetto alle altre potenze europee. Da noi i prezzi sono vistosamente più bassi e le auto usate vengono vendute ad un ritmo doppio rispetto a quelle nuove. Questo dimostra che durano a lungo e che il momento di sostituire la propria vettura con un’altra viene rimandato a quando diventa una necessità estrema e non più posticipabile.

Le analisi rispetto ai prezzi delle auto usate avvertono anche che questo dato potrebbe essere influenzato dal tenore di vita e dagli stipendi medi che, da noi, sono lievemente più bassi rispetto alla media europea. In ogni caso il mercato dell’usato ha dimostrato di sapersi riprendere molto velocemente e di dare segni di risveglio molto positivi nonostante la drammaticità del momento che stiamo vivendo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano2 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige7 giorni fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige7 giorni fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano6 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano4 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza