Connect with us

Merano

Bacini montani: 7 nuove briglie nel Rio di Colpietra presso Tesimo

Pubblicato

-

Nel torrente Rio di Colpietra ci sono vecchie briglie di consolidamento che sono state quasi completamente distrutte.

La squadra di operatori guidata da Manfred Tschöll sta ora sostituendole con sette nuove strutture di consolidamento in cemento armato, spiega il direttore dei lavori Thomas Thaler dell’Ufficio sistemazione bacini montani Sud presso l’Agenzia per la Protezione civile.

Le briglie hanno lo scopo di impedire la movimentazione del materiale presente nel letto del rio e l’approfondimento dell’alveo del torrente e quindi migliorare la protezione dalle piene per gli edifici e le infrastrutture sottostanti, sottolinea Fabio De Polo, il direttore dell’Ufficio sistemazione bacini montani Sud.

Pubblicità
Pubblicità

Nel provvedimento si investono 300.000 euro. I lavori proseguiranno fino all’inizio della pausa invernale a fine novembre.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza