Connect with us

Alto Adige

Bacino di raccolta sul Rio della Muta a Quarazze, via ai lavori

Pubblicato

-

Alcune zone dell’abitato di Quarazze, nel territorio comunale di Merano, secondo il piano di rischio della zona sono minacciate in modo serio o molto serio dal rio della Muta. Nella gola sopra la chiesa di Quarazze occorre ampliare il bacino di raccolta esistente, per poter raccogliere e trattenere, in caso di bisogno, quantità maggiori di materiale rispetto a oggi.

Lunedì della prossima settimana (16 settembre) l’Ufficio bacini montani ovest dell’Agenzia per la Protezione civile inizierà i lavori nella zona fra il ristorante Kircher e la strada per San Pietro. Si tratta di una barriera in grado di trattenere fino a 12.500 metri cubi di detriti. L’opera dovrebbe essere completata entro la metà di giugno del prossimo anno, con una pausa dei lavori fra Natale e febbraio.

Nel corso dei lavori lievi disagi dovuti al trasporto del materiale saranno inevitabili, riferisce il progettista e direttore dei lavori Martin Eschgfäller dell’Ufficio bacini montani ovest. Nel corso dell’intervento si presterà però grande attenzione a ridurre il più possibile l’impatto, così da interferire il meno possibile con l’attività dei vicini ristoranti.

Pubblicità
Pubblicità

I lavori non inizieranno troppo presto la mattina, e i viaggi dei camion che asporteranno il materiale saranno coordinati con il traffico dei bus. Il progetto è stato presentato pubblicamente in occasione di un evento pubblico un anno fa. Stefan Kobald e la sua squadra hanno realizzato – non senza difficoltà – una strada d’accesso al bacino.

Pubblicità
Pubblicità

Val Pusteria

Auto in fiamme a Valdaora: l’intervento dei vigili del fuoco

Pubblicato

-

Paura questo pomeriggio a Valdaora, in val Pusteria, dove probabilmente per una pericolosa uscita di strada un veicolo ha preso fuoco.

Sul posto si sono portati rapidamente i vigili del fuoco di Valdaora che sono riusciti in breve tempo a domare le fiamme, la polizia e il carro attrezzi.

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Oltradige e Bassa Atesina

Ritrovata sana e salva in serata Agnes Morandell Ohnewein

Pubblicato

-

E’ stata fortunatamente ritrovata nella serata di oggi Agnes Morandell Ohnewein, la donna scomparsa ieri da Cornaiano.

La 68enne, in buone condizioni di salute, si era allontanata dal paese a bordo di una Fiat Stilo Blu e da ore si erano perse le sue tracce.

A condurre le ricerche i vigili del fuoco di Cornaiano e Colterenzio.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Oltradige e Bassa Atesina

Scomparsa da domenica sera a Cornaiano: si cerca Agnes Morandell Ohnewein

Pubblicato

-

Dalla serata di domenica 15 settembre non si hanno più notizie di Agnes Morandell Ohnewein.

La 68enne si è allontanata da Cornaiano, dove abita, a bordo della sua auto e da quel momento di lei si sono perse le tracce.

Le ricerche da parte dei vigili del fuoco di Cornaiano e Colterenzio si stanno concentrando per ora nell’area circostante e nella zona di Appiano e Caldaro, ma si estenderanno se necessario a tutta la Bassa Atesina.

Pubblicità
Pubblicità

La donna è alta 1 metro e 60 centimetri e ha occhi e capelli castani. Il veicolo sul quale si è allontanata è una Fiat Stilo Blu targata DD 154 YR.

Chiunque la avvistasse o avesse notizie è pregato di avvisare le forze dell’Ordine o ai vigili del fuoco di  Cornaiano al numero 0471-1880270.

 

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza