Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Bessone soddisfatto del nuovo accordo firmato con il Bauernbund

Pubblicato

-

Alla presenza dell’assessore provinciale all’Edilizia pubblica e Patrimonio, Massimo Bessone, del presidente dell’Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti Sudtirolesi (Südtiroler Bauernbund), Leo Tiefenthaler, e del direttore Siegfried Rinner nonché del direttore dell’Ufficio Estimo della Provincia, Paolo Bega, è stato firmato l’accordo sui criteri di determinazione delle indennità per servitù ed occupazione temporanea di terreni agricoli utilizzati per scopi di interesse pubblico.

L’accordo è frutto del lavoro e dell’ottima collaborazione tra la Provincia e l’Unione agricoltori e coltivatori”, evidenzia l’assessore Bessone e spiega che “abbiamo aggiornato ed integrato precedenti accordi. Il lavoro degli agricoltori è fondamentale per il nostro territorio ed un valore aggiunto per la nostra Provincia.”

Il presidente e il direttore dell’Unione agricoltori e coltivatori hanno ringraziato l’assessore ed i tecnici dell’Ufficio Estimo per aver intrapreso una strada che consente di lavorare meglio nell’interesse sia degli agricoltori che dell’amministrazione pubblica. Questo lavoro ha visto inoltre, l’importante partecipazione attiva e volontaria di rappresentanti dell’Ordine degli Agronomi e di alcuni consulenti e osservatori esterni.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il nuovo accordo, che va a sostituire l’accordo precedente del 2016, contiene diverse ed importanti novità tecniche. Esso va a ridefinire in maniera più chiara ed estesa i concetti di valutazione e prevede, inoltre, nuove tipologie di colture agricole, che fino al 2016 non erano ancora state contemplate, come, ad esempio, i frutteti di qualità club di particolare pregio, le colture baccifere e le patate. Con la costituzione di una servitù su un bene immobile, al proprietario spetta un’indennità per la diminuzione della redditività e del valore dell’immobile. 

Il nuovo accordo  prevede, altresì, che se il terreno asservito o occupato è coltivato, viene corrisposto un indennizzo per l’eventuale danno connesso alla perdita di frutti, al taglio di piante ed al loro reimpianto, ed alla minor redditività temporanea del fondo.

Sono inoltre previsti indennizzi specifici per frutteti dotati di rete antigrandine e per i danni derivanti da corpi estranei (manufatti) che vengono inseriti all’interno di unità colturali. L’indennità per servitù considera la riduzione di valore del terreno da determinarsi nell’ambito dei valori agricoli minimi e massimi stabiliti dalla Commissione provinciale estimatrice.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

All’indennità si applica la maggiorazione del 10%, qualora i proprietari o gli altri interessati non manifestino opposizione alla determinazione della stessa.

I nuovi criteri saranno pubblicati a breve sul portaleEstimo” del sito web della Provincia che, insieme all’Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti Sudtirolesi, intende organizzare eventi formativi in materia.

NEWSLETTER

Politica9 ore fa

Il Comune di Bressanone si affida incondizionatamente a Heller, nonostante lo scandalo che lo ha coinvolto

Arte e Cultura11 ore fa

Nuova mostra permanente sulla storia regionale e contemporanea dell’Alto Adige: presentato il progetto di massima

Bolzano12 ore fa

Bolzano: arrestati un moldavo e un italiano per spaccio di stupefacenti

Politica12 ore fa

Basta sussidi a chi delinque, mozione di Galateo in Provincia

Bolzano15 ore fa

Legalità, delinquenza e bullismo: i carabinieri di Bolzano incontrano gli alunni delle medie

Alto Adige15 ore fa

Stagione invernale 2022/23: avviato il servizio di vigilanza e soccorso sulle piste da sci

Arte e Cultura16 ore fa

Strike 2022, vince l’influencer dei contadini Meike Hollnaicher

Sport16 ore fa

Foxes sconfitti a Salisburgo. I Red Bulls la spuntano per 3 a 1

Italia ed estero16 ore fa

Dopo le proteste, la polizia morale iraniana potrebbe essere abolita, ma non ci sono conferme

Sport16 ore fa

Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo

Italia ed estero17 ore fa

Polemiche sull’uso del Pos a 60 euro, Meloni fa un passo indietro: “La soglia è indicativa può essere più bassa”

Alto Adige18 ore fa

Kompatscher annuncia la ricandidatura per le provinciali del 2023: “Proseguire sulla strada intrapresa”

Merano18 ore fa

Merano, auto sbanda e finisce in mezzo al frutteto: illeso il conducente

Bressanone2 giorni fa

Completato il risanamento degli accessi ai masi

Bressanone2 giorni fa

Bressanone: nuovi orari di autobus e treni a partire dall’11 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano3 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige1 settimana fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige1 settimana fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano7 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano5 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza