Connect with us

Italia ed estero

Biden firma piano covid da 1900 miliardi: “La legge che volterà pagina e farà ripartire l’economia”

Pubblicato

-

La legge che volterà pagina e farà ripartire la nostra economia”: con queste parole Joe Biden ha definito il piano di aiuti anti-covid da 1900 miliardi di dollari firmato nello studio Ovale, dopo l’approvazione al Congresso.

Un successo politico e legislativo ottenuto dal neo Presidente degli Stati Uniti nei suoi primi 50 giorni alla Casa Bianca. Si tratta di uno degli interventi sociali più ingenti dai tempi della Great Society, il pacchetto di riforme risalente agli anni’60.

Oltre la metà del pacchetto è destinato alle famiglie, attraverso la proroga fino a settembre dei sussidi di disoccupazione da 300 dollari a settimana. A questo, si aggiunge l’estensione di un credito d’imposta per i figli a carico e un nuovo pagamento diretto da 1400 dollari a persona, con tetti di reddito da 75 mila dollari per i single, fino a 150 mila dollari per le coppie.

Pubblicità
Pubblicità

Il piano contiene anche 350 miliardi di dollari di aiuti ai Governi locali e agli Stati, con 130 mila dollari per le scuole, 49 mila per rafforzare il test e la ricerca sul covid -19 e 14 mila per la distribuzione dei vaccini. A differenza dalla bozza iniziale, manca all’appello solo l’aumento del salario minimo da 7,25 dollari a 15 dollari l’ora, nonostante questo Biden si dice comunque soddisfatto.

Una manovra con una forte impronta sociale, ma anche economica visto che il consistente piano contro la crisi provocata dalla pandemia, riattiva i mercati e mostra segnali di ripresa economica incoraggianti. Secondo il Fondo Monterio Internazionale, il Pil americano aumenterà fra il 5% e il 6% in tre anni, aiutando anche la ripresa mondiale.

A contribuire alla fiducia nei mercati, è anche l’accelerazione sui vaccini anti-covid già somministrati solo in America, al 10% della popolazione , ad un ritmo di 2 milioni e 100 mila dosi al giorno. Dopo avere ordinato 100 milioni di dosi da Johnson & Johnson, Biden annuncia che: “se ne avremo a sufficienza, condivideremo le nostre scorte con il mondo”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza