Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Bolzano: tre decreti di espulsione, uno con trasferimento immediato al C.P.R. di Roma

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Il Questore di Bolzano, Paolo Sartori, ha disposto una serie di operazioni straordinarie di controllo nell’ambito della prevenzione del crimine e del degrado urbano. Le forze dell’ordine, inclusi la Questura di Bolzano, la POLFER, le unità cinofile della Guardia di Finanza e la Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, hanno intensificato i controlli durante lo scorso fine settimana e fino alla mattinata odierna.

Le Aree Sotto Controllo

Le operazioni hanno coinvolto oltre 60 agenti e si sono concentrate in diverse zone critiche della città: Viale Druso, Via Alto Adige, Via Garibaldi, Via dei Cappuccini, Via Perathoner, Vicolo San Giovanni, la Stazione Ferroviaria e le vie limitrofe, nonché il centro storico. Particolare attenzione è stata riservata alle aree note per lo spaccio di droga e altre attività illecite.

Interventi Specifici

Durante le operazioni, una pattuglia della Polizia di Stato ha fermato un cittadino gambiano di 30 anni, identificato come C. B., privo di documenti. C. B., sbarcato in Sicilia nel 2017, aveva una richiesta di protezione internazionale respinta e una serie di precedenti penali per spaccio di droga e furti. Il Questore ha emesso un decreto di espulsione e disposto il suo immediato trasferimento al Centro di Permanenza per i Rimpatri “Ponte Galeria” di Roma.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Controlli in Edifici Abbandonati e Centri Commerciali

Le operazioni hanno incluso ispezioni di edifici abbandonati in Salita Sant’Osvaldo e Via Flavon, oltre ai centri commerciali “CENTRUM” e “TWENTY”. Sono stati monitorati anche il parcheggio LAURIN, Lungo Talvera e Lungo Isarco, aree segnalate dai cittadini per la presenza di individui senza fissa dimora e attività illecite. Due persone senza giustificato motivo di essere a Bolzano sono state identificate e allontanate con fogli di via obbligatori.

Prevenzione nelle Aree Scolastiche

Nel corso delle operazioni, è stata prestata speciale attenzione alle aree adiacenti alle scuole, in particolare presso gli istituti di via Luigi Cadorna e il Liceo Scientifico Torricelli di via Rovigo. Questi controlli mirano a prevenire l’avvicinamento di malintenzionati agli studenti.

Dati e Provvedimenti

Nel complesso, sono stati controllati 13 esercizi pubblici, 81 autoveicoli e 306 persone, di cui 96 stranieri e 94 con precedenti penali. Al termine delle operazioni, il Questore ha emesso:

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

– 5 Fogli di Via Obbligatori
– 4 Avvisi Orali
– 3 Decreti di Espulsione, con un trasferimento immediato al CPR di Roma

Dichiarazioni del Questore

“Le operazioni straordinarie di controllo e monitoraggio nelle aree urbane e nelle scuole sono fondamentali per prevenire fenomeni delinquenziali e garantire la sicurezza dei cittadini,” ha dichiarato il Questore Sartori. “Continueremo a lavorare per mantenere alta la vigilanza e intervenire prontamente contro chi minaccia l’ordine pubblico.”

Le attività di controllo e prevenzione proseguiranno, con l’obiettivo di garantire la sicurezza e il benessere della comunità bolzanina.

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti