Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Borse di studio: da oggi 22 settembre via alla presentazione delle domande

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Anche nel nuovo anno accademico 2022/23, la Provincia di Bolzano continuerà a concedere borse di studio agli studenti. L’Esecutivo ha aumentato nel mese agosto l’importo per le borse di studio del 20% (come riportato nel comunicato dell’Ufficio stampa).

Da oggi, giovedì 22 settembre, gli studenti che frequentano università o scuole e istituti d’istruzione e formazione tecnica superiore possono richiedere il contributo provinciale per l’anno accademico 2022/23. Domande fino al 3 novembre 2022.

Le domande devono essere presentate tramite i servizi online dell’amministrazione provinciale utilizzando lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), la carta d’identità elettronica (CIE – Carta d’Identità Elettronica), la carta del cittadino (CNS – Carta Nazionale dei Servizi) o i sistemi europei di identità digitale (eIDAS – electronic IDentification Authentication and Signature).

La base di calcolo per le borse di studio è la DURP (dichiarazione uniforme del reddito e del patrimonio) relativa al 2021 e il valore della situazione economica (VSE) che fa riferimento al nucleo familiare.

La dichiarazione può essere compilata gratuitamente presso i patronati convenzionati o i centri di assistenza fiscale (CAAF). Una panoramica di questi centri di assistenza è disponibile sui siti web dei vari Comuni. Poiché DURP e VSE devono essere presentati al momento della richiesta di una borsa di studio, è consigliabile fissare un appuntamento per tempo.

Assistenza per la presentazione della domanda – I siti web provinciali dedicati alle borse di studio offrono assistenza per la stesura delle domande. I video mostrano tutto ciò che si deve sapere per richiedere una borsa di studio per l’anno accademico 2022/2023. Anche le due organizzazioni studentesche sh.asus (Südtiroler HochschülerInnenschaft) e MUA (Movimento Universitario Altoatesino) offrono supporto nella compilazione delle domande online.

Visualizzazione delle graduatorie – Le graduatorie delle domande per ricevere una borsa di studio sono pubblicate sulla pagina https://www.provincia.bz.it/it/servizi-a-z.asp?bnsv_svid=1005280.  I risultati sono visibili grazie al numero di identificazione che viene assegnato automaticamente ad ogni domanda presentata.

La graduatoria provvisoria sarà pubblicata il 28 novembre 2022. Dopo il periodo di verifica, che durerà fino al 15 dicembre 2022 (ore 12.00), la graduatoria finale sarà pubblicata il 16 febbraio 2023, mentre nel mese di marzo 2023 è prevista l’erogazione del contributo

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Trentino3 settimane fa

ISPRA: via libera all’uccisione dell’orso confidente, ecco il motivo

Archivi

Categorie

più letti