Connect with us

Laives

Conferenza di pregio mercoledì a S. Giacomo, all’insegna del connubio arte-architettura-cultura

Pubblicato

-

Foto: sito ufficiale www.villadimaser.it

Si parlerà di «Villa Barbaro, patrimonio Unesco», o Villa di Maser, mercoledì 29 maggio alla Casa delle Associazioni di S. Giacomo, con inizio alle 20,30 e ingresso libero.

E vi è da scommetterci che i più, fra i presenti alla serata, a fine incontro avranno maturato il desiderio di programmare una visita in terra veneta per ammirare con i propri occhi questa “perla palladiana” arricchita da affreschi del Veronese.

Villa Barbaro/Masèr rappresenta per l’appunto uno dei capolavori di Andrea Palladio, e una delle più grandiose fra le ville progettate dal celebre architetto. Un complesso che esplicita al meglio gli ideali di quella cultura che, sviluppatasi nel ‘500 a Venezia, diede vita al fenomeno della “villa” e del “villeggiare”.

Pubblicità
Pubblicità

Committenti furono i fratelli Marcantonio e Daniele Barbaro, membri di una delle famiglie veneziane più in vista. Daniele Barbaro era uomo di cultura, umanista erudito, studioso di architettura, appassionato di antichità; e ben incarnava l’ideale umanistico del ‘500. La villa è quindi, per così dire, un tempio della rinascita cinquecentesca, progettato dall’architetto che nel XVI secolo rivoluzionò i canoni dell’architettura.

Ulteriore attrattiva della tenuta è il bellissimo tempietto che sempre Andrea Palladio realizzò ai piedi dell’altura su cui sorge la villa.

Tutto ciò già rende il sito una vera preziosità: eppure non è ancora tutto, anzi! Infatti, alla doppia testimonianza palladiana, si aggiunge un capolavoro d’arte: il meraviglioso ciclo di affreschi che decora gli ambienti della villa, opera del maestro Paolo Veronese (considerato il maggiore artista veneziano del ‘500).

A “condurre” il pubblico attraverso le bellezze e la storia di Villa Barbaro/Maser in occasione della conferenza sarà il brillante storico dell’arte Marcello Beato.

Un’occasione da non perdere per estimatori di arte e architettura, per appassionati di cultura e per tutti gli interessati alle italiche beltà.

La Casa delle Associazioni di S. Giacomo si trova in via Maso Hilber 1 a S. Giacomo di Laives (cento metri circa prima del teatro); fermata delle linee urbane 110 e 111 a due minuti.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza