Connect with us

Laives

Laives: rinnovata la concessione per la gestione del Lido. La riapertura stagionale il 1°giugno

Pubblicato

-

Il lido di Laives continuerà ad essere gestito dalla ditta LCS Life Community Service scarl di Trento per altri due anni.

Lo ha deciso la giunta comunale, che ha rinnovato la concessione alle medesime condizioni fino al 30 aprile 2021 per un canone annuo di 34.416 euro.

Intanto nello stabilimento natatorio si lavora a ritmo serrato in vista dell’ormai prossima apertura stagionale, prevista per sabato 1 giugno.

Pubblicità
Pubblicità

Laives

Con Nartan e «Harpfully…», sabato 23 al Teatro San Giacomo l’arpa di tinge di novità

Pubblicato

-

«Harpfully», ovvero: un concerto-evento che si rivelerà sorprendente. È tempo infatti di rivedere l’idea classica di arpa, strumento fascinoso per forza espressiva, carattere, morbidezza; e di mostrare quanto eclettica essa sia. Come?

Reinterpretandola e vestendo la sua musica di sfumature contemporanee e anticonvenzionali, in un alternarsi di ritmi vibranti, melodie romantiche, improvvisazioni estrose con influenze jazz ed elettroniche strizzando l’occhio alla world music.

Il tutto, in un azzeccato amalgama con percussioni, sassofono, trombone e sintetizzatore – e con il pianoforte a fare da special guest.

Pubblicità
Pubblicità

Questi i presupposti, gli ingredienti e l’obiettivo dell’intrigante progetto musicale firmato da NARTAN – arpista, pianista e compositore raffinato quanto fantasioso, nato a Milano ma altoatesino d’adozione, figlio d’arte – progetto che sabato 23 novembre, con inizio alle 20.30 e ingresso libero, lo vedrà protagonista sul palco del Nuovo Teatro di S. Giacomo assiema a quattro colleghi di pari caratura, tutti fiori all’occhiello della scena artistica provinciale.

E cioè Max Castlunger alle prese con il suo fantasioso set di percussioni e flauti, Andrea Polato alla batteria, Gigi Grata al trombone, Fiorenzo Zeni al sassofono.

Organizza il Centro culturale S. Giacomo con il sostegno del Comune di Laives e dell’Assessorato alla cultura della Provincia di Bolzano.

L’album che dà il nome al concerto, l’omonimo “Harpfully”, è una raccolta ‘crossover’ che, appunto in quanto tale, sa intercettare i gusti di un pubblico trasversale. Lo stesso pubblico trasversale a cui si rivolge lo spettacolo, che promette di far passare due ore coinvolgenti, di classe, diverse dal consueto.

Completa l’attrattività della serata la prevista interpretazione, oltre ai brani dell’album, di alcuni nuovissimi pezzi in prima assoluta.

Continua a leggere

Laives

Potenziamento rete elettrica a Laives, Bianchi ha incontrato i responsabili di Edyna

Pubblicato

-

Questa mattina il sindaco Christian Bianchi e l’assessora Claudia Furlani hanno incontrato in municipio il direttore di Edyna Luis Amort e il responsabile di zona, Michele Cirolini.

Edyna è la società che si occupa di tutta la rete per per la distribuzione della corrente elettrica, sia nelle abitazioni, sia nelle attività economiche o aziende.

Negli ultimi tre anni – spiega Bianchi – fortissimi sono stati gli investimenti sul nostro territorio, e nel mese di novembre è previsto un importante intervento, che interessa tutto il nostro comune, per aumentare la potenza da 16.000 a 20.000 volt, come da standard nazionale.

Pubblicità
Pubblicità

Si tratta di un intervento assolutamente importante, al fine di garantire anche nel futuro la richiesta energetica, in funzione delle esigenze che tutti noi cittadini abbiamo. Ulteriori investimenti a medio termine, saranno quelli di interrare le poche linee ancora volanti che abbiamo sul territorio.

Ringraziando Edyna, tutto lo staff che quotidianamente lavora per garantirci questo servizio importante, li ringraziamo anche per il grande sforzo, che regolarmente compiono, per intervenire tempestivamente al fine di riparare guasti e danni, come ad esempio in questi giorni, dove il maltempo ha causato danni importanti, ad esempio con la caduta di alberi sulle linee, e che ha determinato il lavoro di squadre di giorno e anche di notte, in situazioni difficili”.

Continua a leggere

Laives

Laives: sabato in Galizia torna “Genera Cultura”

Pubblicato

-

Sabato 16 novembre è in programma il terzo evento della rassegna “Genera Cultura” organizzata dal Comune di Laives in collaborazione con il Centro Giovanile No Logo e diversi giovani di talento emergenti e già emersi del nostro territorio.

Il momento clou sarà la serata musicale presso il Black Box cui parteciperanno i gruppi Shanti Powa, Dreadlion Firestarter Sound, Wicked and Bonny, Go big and Go home.

La serata è a ingresso libero. Si parte alle 21.30 e si proseguirà fino alle 2 di notte.

Pubblicità
Pubblicità

Oltre alla serata di musica e intrattenimento, nel pomeriggio ci sarà anche la possibilità di partecipare a uno stage/laboratorio teatrale tenuto da Giulia Tornarolli, la quale rappresenta un bell’esempio di un talento locale che è riuscito ad affermarsi.

Si tratta di un laboratorio di teatro fisico per ogni età alla scoperta del corpo espressivo.

Appuntamento dalle 14 alle 17 presso la Dance Project in zona produttiva Vurza 24.

Per informazioni e prenotazioni 340 9019181. La partecipazione è gratuita.

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza