Connect with us

Politica

Consulta giovani: nominati i nuovi membri dei tre gruppi linguistici

Pubblicato

-


Nelle scorse settimane la Giunta, su proposta degli assessori Giuliano Vettorato, Philipp Achammer e Daniel Alfreider, ha nominato i 39 membri delle Consulte giovanili italiana, tedesca e ladina.

La Consulta giovani per il gruppo linguistico italiano è composta da 13 membri (6 donne e 7 uomini) provenienti da tutto il territorio provinciale.

Sono studenti, educatori, liberi professionisti e professionisti nel mondo della cultura e della creatività nominati dai centri e dalle organizzazioni giovanili, così come dai Comuni della Provincia Autonoma di Bolzano e un Rappresentante del Consiglio scolastico. La nomina dura tre anni, dal 2021 al 2023, durante i quali la Consulta si riunirà periodicamente per trattare temi afferenti alle Politiche giovanili del territorio.

Pubblicità
Pubblicità

Per il gruppo italiano sono stati nominati Maria Myruna Andrei (studentessa, Arciragazzi Merano), Francesca Longhino (educatrice, Centro giovanile Vintola 18 Bolzano), Maddalena Povinelli (BeYoung),  Francesco Rauhe (studente CNGEI), Mattia Conci (studente, Bressanone), Alberto Giaier (studente Bolzano), Roberta Catania (educatrice “La Strada” Bolzano), Tracy Oberti Missemma (grafico Cooperativa 19 Bolzano), Lucas Jaquin Da Tos (Educatore/attore Teatro Cristallo),  Luca Miozzo (imprenditore, Gruppo Giovani di Salorno), Valentino Rando (Centro Giovani Pierino Valer Bolzano), Giulia Ravelli (educatrice Centro giovani Pierino Valer Bolzano), Andrea Pellegrin (studente, rappresentante Consiglio scolastico). Il nuovo presidente sará eletto nel corso della prima seduta ufficiale, in programma, in seduta comune e online, il 3 marzo, alle ore 18.

Per il gruppo linguistico tedesco sono 14 i nuovi membri eletti per il prossimo triennio. Si tratta di Verena Mittelberger (Bolzano), Thomas Hofer (Barbiano), Dominik Alber (S. Martino in Passiria), Andreas Völser (San Genesio), Lucia Baumgartner (Auna di Sotto), Sarah Gritsch (Prato allo Stelvio), Anouschka-Katharina Van Rossem Van Sinoutsker, Franziska Gasser (Lana), Iris Achmüller (Falzes), Alex Giovanelli (Bolzano), Benedikt Troj (Bressanone), René Ploner (Chienes), Simon Mayr (Cortaccia) e Petra Eisenstecken (Bolzano)

Sono 12, infine, i membri nominati per la consulta ladina: Vito Campei e Lukas Castlunger (Badia), Valentin Erlacher (Marebbe), Milena Kostner (Ortisei), Felix Nagler (La Valle), Gabriel Stuffer (Ortisei), Alessandra Insam (Ortisei), Greta Lerchner (Badia), Elvis Burchia (Badia), Janpierre Prugger (Ortisei) Julian Stuffer (Santa Cristina) e Lena Mulser.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]

Categorie

di tendenza