Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Dalla Giunta: nominato il nuovo Consiglio dell’Università di Bolzano

Pubblicato

-

Quattro dei sette membri del Consiglio della Libera università di Bolzano sono di nomina provinciale. Ieri ( 25 gennaio) la Giunta – su proposta del presidente della Provincia e assessore all’Innovazione, Ricerca, Università e Musei, Arno Kompatscher – ha posto le basi per la composizione del nuovo Consiglio, che resterà in carica quattro anni.

Accanto alla biologa e presidente della LUB, Ulrike Tappeiner, all’imprenditore, Harald Oberrauch, sono stati infatti nominati nel Consiglio il giurista e direttore del Dipartimento cultura italiana, ambiente ed energia della Provincia, già Direttore generale dei musei per il Ministero per i beni e le attività culturali, Antonio Lampis, nonché l’esperto di musica, teatro, film e media ladini e coordinatore  artistico del Teatro alla Scala di Milano, André Comploi. Nella sua prima seduta il nuovo Consiglio dell’Università nominerà al suo interno e tra queste quattro persone il/la presidente e un/una vicepresidente.

La Provincia nomina 4 dei 7 membri

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

“Con Ulrike Tappeiner e Harald Oberrauch ed i due nuovi componenti per il gruppo italiano e ladino Antonio Lampis e André Comploi, la Provincia acquisisce una voce molto importante all’interno dell’Università” spiega il presidente della Provincia, Arno Kompatscher. Il presidente precisa che nel Consiglio la rappresentanza non solo è ripartita per appartenenza linguistica, ma anche per i diversi campi del sapere e dell’attività culturale e formativa. Del Consiglio dell’Università fanno parte d’ufficio il rettore, Paolo Lugli, così come un rappresentante del Senato Accademico e uno degli studenti. Il nuovo Consiglio resterà in carica per i prossimi 4 anni. “L’università si sviluppa costantementerimarca il presidente Kompatscher. “Per questoprosegueè importante per noi mantenere il focus sul plurilinguismo e sviluppare il più possibile il potenziale di nuovi corsi di studio e in particolare della ricerca”.

I compiti del Consiglio dell’Università

Il Consiglio dell’Università è il massimo organo direttivo dell’ateneo, che stabilisce le linee di sviluppo e i piani pluriennali per l’insegnamento e la ricerca, per il programma delle attività e per la proposta del bilancio dell’Università, oltre ad approvare le convenzioni. Dopo l’audizione del Senato accademico l’Università decide sull’esistenza o la chiusura delle unità organizzative accademiche, delle facoltà e dei corsi di studio. Dopo l’audizione del Consiglio di facoltà il Consiglio dell’Università nomina i docenti e dopo l’audizione del Senato anche il rettore o la rettrice, così come vice e decani.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige7 ore fa

La Giunta provinciale ha approvato il contratto di servizio e il piano delle attività e d’investimento di NOI Spa per il 2022

Alto Adige7 ore fa

Il presidente della Provincia alla commemorazione di Falcone e Borsellino: «La mafia ci riguarda tutti»

Ambiente Natura7 ore fa

Parco Vedrette di Ries Aurina: giovani al lavoro per ravvivare i prati

Alto Adige7 ore fa

I viaggiatori “riscrivono” gli orari di autobus e treni

Vita & Famiglia9 ore fa

CEI. Pro Vita Famiglia: Buon lavoro al Cardinale Zuppi per la difesa della Vita e della Famiglia

Politica10 ore fa

Dipendenti nelle case di riposo: servono finalmente soluzioni sostanziali, invece di pura politica simbolica

Arte e Cultura10 ore fa

Artist Club, cambio al vertice dell’associazione: Davide Mariotti è il nuovo presidente

Alto Adige10 ore fa

Coronavirus: 13 casi positivi da PCR e 299 test antigenici positivi

Bressanone12 ore fa

Studio teologico accademico: a Bressanone i diplomi di fine anno

Bolzano13 ore fa

Ladri rubano in un asilo di Appiano, aperte le indagini

Arte e Cultura13 ore fa

Escursione nella Valle dell‘arte: il Museum Ladin organizza l’evento “Natura, arte e cultura”

Scienza e Cultura14 ore fa

Passeggiata sul bordo di un antico vulcano: la caldera di Bolzano

Alto Adige14 ore fa

Digitalizzazione e sostenibilità nella produzione: evento di settore al NOI Techpark sul lavoro del futuro

Bolzano14 ore fa

Twenty: domenica movimentata, la Polizia arresta due stranieri

Valle Isarco16 ore fa

Barbiano, violento scontro tra un autobus e due auto: due feriti trasportati in ospedale

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza