Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Convegni a Bolzano, Urzì accusa: “Il Centro per la Pace dà spazio all’Islam più oscurantista”

Al centro della polemica sollevata dal consigliere provinciale di Fratelli d’Italia la partecipazione ad un convegno di Sumaya Abdel Qader – sociologa e scrittrice, supposta esponente dell’ortodossia musulmana.

Pubblicato

-

Per il convegno ‘Donne dell’Islam e impegno pubblico‘ in programma sabato 5 febbraio al Centro per la pace di Bolzano è prevista la partecipazione di Sumaya Abdel Qader – sociologa e scrittrice, supposta esponente dell’ortodossia musulmana, ex consigliera comunale del Partito democratico a Milano, fondatrice dei Giovani Musulmani d’Italia,  in passato al centro di polemiche per la sua presunta vicinanza ai ‘Fratelli Musulmani’.

Questa la segnalazione del consigliere regionale e provinciale di Fratelli d’Italia, Alessandro Urzì, secondo il quale la realtà culturale bolzanina darebbe spazio in diversi appuntamenti “all’Islam più ortodosso e oscurantista“.

La Qader, stando a quanto pubblicato dal quotidiano Il Giornale, “già nel 2019, secondo i Giudici italiani, sarebbe stata legata in passato ad una associazione molto vicina a quella dei ‘Fratelli Musulmani’, una delle più importanti organizzazioni islamiste a livello mondiale”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La dimostrazione di questo legame – avrebbero scritto i Pubblici ministeri, sempre secondo quando riportato da Il Giornale – starebbe nel ruolo ricoperto dalla Qader nella Fioe, la Federazione europea delle organizzazioni islamiche. Lei stessa ha ammesso di averne fatto parte in passato, escludendo però che questa abbia dei legami con i Fratelli Musulmani.

E ancora: “Affermazione contestata però dalle risultanze dell’inchiesta citata dal quotidiano milanese durante la quale, anche per merito di Valentina Colombo, descritta dal Giornale come una delle maggiori esperte italiane di Islam, è stata la stessa guida suprema della Fratellanza, Ibrahim Mounir, ad indicare come ‘colonna in Europa’ dei Fratelli Musulmani proprio la Fioe di cui Sumaya Abdel Kader ha confermato di aver fatto parte“.

“Nel decreto di archiviazione – citato dal servizio giornalistico –  per una presunta diffamazione ai danni della  Qader  stessa si riporta che non risulterebbero essere state smentite alcune circostanze che riguardano la famiglia della consigliera Pd, come un post pubblicato sui social in cui il marito avrebbe proposto di “cancellare” lo Stato di Israele, oppure quelli in cui sua madre avrebbe inneggiato al ‘braccio armato’ di Hamas nella Striscia di Gaza, le Brigate Ezzedin el-Qassam“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

È preoccupante – sottolinea Urzì – che un organismo del Comune di Bolzano dia spazio ad una esponente delle visione più ortodossa ed oscurantista dell’Islam, dove religione e politica risultano essere profondamente intrecciate tra di loro”.

Sumaja Qader è musulmana ortodossa e responsabile culturale del Caim – prosegue il consigliere –  associazione islamista milanese a sua volta in passato al centro di polemiche perché sospettata di vicinanza alle tesi sostenute dalla Fratellanza Islamica e  per la posizione a favore di un islam politico, poco tollerante verso il ruolo della donna musulmana nella società in un’ottica di consapevolezza dei propri diritti e doveri”.

Lo stesso Caim. alcuni anni fa, portò in piazza  a Milano prima delle elezioni quel Tariq Ramadan che da anni figura come punto di riferimento per la galassia del salafismo. 

Ramadan, esponente del fronte che ha sempre attaccato lo Stato di Israele, è noto per le sue posizioni antisemite e antisioniste e nel 2003 in un dibattito aveva difeso la legge islamica che prevede la lapidazione per le donne accusate di adulterio.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La sua partecipazione ad un convegno a Bolzano alcuni anni fa, promosso guarda casa sempre dal Centro per la Pace, era stata annullata di tutta fretta, dopo  la levata di scudi di tante forze politiche e anche degli esponenti della Comunità ebraica“, conclude Urzì.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige6 ore fa

La Giunta provinciale ha approvato il contratto di servizio e il piano delle attività e d’investimento di NOI Spa per il 2022

Alto Adige6 ore fa

Il presidente della Provincia alla commemorazione di Falcone e Borsellino: «La mafia ci riguarda tutti»

Ambiente Natura6 ore fa

Parco Vedrette di Ries Aurina: giovani al lavoro per ravvivare i prati

Alto Adige6 ore fa

I viaggiatori “riscrivono” gli orari di autobus e treni

Vita & Famiglia8 ore fa

CEI. Pro Vita Famiglia: Buon lavoro al Cardinale Zuppi per la difesa della Vita e della Famiglia

Politica8 ore fa

Dipendenti nelle case di riposo: servono finalmente soluzioni sostanziali, invece di pura politica simbolica

Arte e Cultura8 ore fa

Artist Club, cambio al vertice dell’associazione: Davide Mariotti è il nuovo presidente

Alto Adige9 ore fa

Coronavirus: 13 casi positivi da PCR e 299 test antigenici positivi

Bressanone11 ore fa

Studio teologico accademico: a Bressanone i diplomi di fine anno

Bolzano12 ore fa

Ladri rubano in un asilo di Appiano, aperte le indagini

Arte e Cultura12 ore fa

Escursione nella Valle dell‘arte: il Museum Ladin organizza l’evento “Natura, arte e cultura”

Scienza e Cultura12 ore fa

Passeggiata sul bordo di un antico vulcano: la caldera di Bolzano

Alto Adige13 ore fa

Digitalizzazione e sostenibilità nella produzione: evento di settore al NOI Techpark sul lavoro del futuro

Bolzano13 ore fa

Twenty: domenica movimentata, la Polizia arresta due stranieri

Valle Isarco15 ore fa

Barbiano, violento scontro tra un autobus e due auto: due feriti trasportati in ospedale

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza